VINCITORE EUROVISION 2022 E CLASSIFICA/ Trionfo Ucraina, 6° posto Mahmood e Blanco

- Elisa Porcelluzzi

Chi è vincitore Eurovision 2022 e classifica finale: Ucraina ha vinto beffando Regno Unito e Spegna, delusione Italia per il sesto posto di Mahmood e Blanco

Kalush Ucraina ESC 2022 640x300
I Kalush all'Eurovision Song Contest 2022

Il Paese vincitore dell’Eurovision 2022 è dunque l’Ucraina con la sua Kalush Orchestra, capace di conquistare il pubblico televisivo con il brano “Stefania”. “Questa vittoria è per tutti gli ucraini. Slava Ukraini, gloria all’Ucraina!”, hanno urlato i membri della band sul palco del “PalaOlimpico” di Torino, mentre da Sony Music Entertainment comunicano che i proventi netti del brano saranno devoluti a un’associazione umanitaria scelta dal gruppo. Oleh Psjuk, il cantante, in conferenza stampa ha asserito: “Cosa faremo al ritorno in Ucraina? Torneremo tra due giorni, è difficile dirlo. Ma come ogni ucraino siamo pronti a combattere in guerra, fino alla fine. Se il prezzo da pagare per il nostro appello fosse stata la squalifica, lo avrei pagato volentieri”.

Euforico anche il presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky, che ha scritto sui social: “Il nostro coraggio impressiona il mondo, la nostra musica conquista l’Europa. L’anno prossimo l’Ucraina ospiterà l’Eurovision. Per la terza volta nella sua storia. E credo non per l’ultima volta. Faremo di tutto per accogliere i partecipanti e gli ospiti dell’Eurovision a Mariupol. Libera, tranquilla, restaurata! Grazie per la vittoria della Kalush Orchestra e a tutti quelli che ci hanno votato”. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

Vincitore Eurovision 2022: il televoto spinge l’Ucraina verso un trionfo annunciato

Alla fine i pronostici si sono avverati e l’Ucraina ha vinto l’Eurovision Song Contest 2022 con la Kalush Orchestra. “Stefania” ha trionfato con il suo messaggio di pace che è stato accolto dall’Europa intera. Un’ondata di voti per l’Ucraina, ben 439, quindi in totale fa 631 punti. Il Regno Unito non è riuscito a soffiarle il successo, visto che ai suoi 283 voti si aggiungono 193 punti per un totale di 466 punti. Sette in più della Spagna, che pensava di aver ingaggiato un testa a testa con il Regno Unito, invece Chanel ha ottenuto 231 punti dalla giuria e 228 dal televoto.

Quarto posto per la Svezia con 438 punti, mentre l’Italia ha chiuso al sesto posto con 268 punti per Mahmood e Blanco, quindi anche dietro alla Serbia che ne ha totalizzati 312, di cui 225 solo dal televoto, poco più del doppio di quelli ottenuti dall’Italia dal pubblico (110). Se il vincitore non sorprende, a farlo è la classifica… (agg. di Silvana Palazzo)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Eurovision Song Contest (@eurovision)

Vincitore Eurovision 2022: Ucraina balza in testa alla classifica

Mancano una manciata di paesi alla proclamazione del vincitore di questa finale Eurovision 2022. Chi sarà il primo in classifica? Non facile fare previsioni, dato che il televoto potrebbe ribaltare completamente le votazioni della giuria di qualità. Basti pensare che il Regno Unito, in testa nelle votazioni della giuria di qualità, è stato scavalcato dalla Serbia. Ma tutto è ancora aperto. “E’ incredibile far parte di questa gara, grazie a quelli che sono vicini a me e a quelli che lavorano dietro le quinte”, commenta Sam Ryder durante la diretta della finale, dopo essersi esibito on la sua bellissima Space Man. Attenzione, però, perché l’Ucraina intanto scavalca la Serbia e il Regno Unita con una vagonata di voti. Un segnale forte da tutta Europa… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Eurovision 2022: Italia al settimo posto nella classifica parziale

Si continua con le votazioni della giuria di qualità dell’Eurovision Song Contest 2022. Questa la seconda fase delle assegnazioni paese per paese: la Danimarca assegna 12 punti alla Grecia; Francia assegna 12 punti al Regno Unito; L’Armenia assegna 12 punti alla Spagna; Montenegro assegna 12 punti alla Serbia; La Romania assegna 12 punti all’Ucraina; L’Irlanda assegna 12 punti alla Spagna; La Slovenia assegna 12 punti all’Italia; Georgia assegna 12 punti al Regno Unito; Croazia assegna 12 punti alla Serbia; la Lituania assegna 12 punti all’Ucraina; L’Austria assegna 12 punti al Regno Unito; Finlandia assegna 12 punti alla Svezia; Il Regno Unito assegna 12 punti alla Svezia; La Svezia assegna 12 punti alla Spagna; L’Australia assegna 12 punti alla Spagna; La Repubblica Ceca assegna 12 punti al Regno Unito; infine l’Italia assegna 12 punti ai Paesi Bassi. Alla fine delle votazioni l‘Italia è al settimo posto, mentre il podio è composto da Spagna al terzo posto, Svezia al secondo e Regno Unito al primo. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Eurovision 2022: le votazioni della giuria di qualità

È tempo di conoscere le votazioni della giuria di qualità dell’Eurovision Song Contest 2022. Queste le prime assegnazioni paese per paese: I Paesi Bassi assegnano 12 punti alla Grecia; San Marino assegna 12 punti alla Spagna; La Macedonia del Nord assegna 12 punti alla Spagna; Malta assegna 12 punti alla Spagna; L’Ucraina assegna 12 punti al Regno Unito; L’Albania assegna 12 punti all’Italia; L’Estonia assegna 12 punti alla Svezia; L’Azerbaigian assegna 12 punti al Regno Unito; Portogallo assegna 12 punti alla Spagna; Germania assegna 12 punti al Regno Unito; Belgio assegna 12 punti al Regno Unito; Norvegia assegna 12 punti alla Grecia; Israele assegna 12 punti alla Svezia; Polonia assegna 12 punti all’Ucraina; Grecia assegna 12 punti all’Azerbaigian; Moldavia assegna 12 punti all’Ucraina; Bulgaria assegna 12 punti alla Grecia; Serbia assegna 12 punti all’Azerbaigian; Islanda assegna 12 punti alla Svezia; Cipro assegna 12 punti alla Grecia; Lettonia assegna 12 punti all’Ucraina; Spagna all’Azerbaigian; La Svizzera assegna 12 punti alla Grecia. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Spagna e Regno Unito favori dopo le prime votazioni

È appena arrivato lo stop alle votazioni del pubblico europeo e australiano per l’Eurovision Son Contest 2022 e tra poco conosceremo non solo la classifica di questa edizione ma anche il suo vincitore. E spulciando sul web non mancano commenti su chi potrebbe trionfare quest’anno, dopo la vittoria dei Maneskin dello scorso anno. Non mancano schieramenti anche da parte degli italiani che, ricordiamo, non possono votare Mahmood e Blanco e sono dunque costretti a trovare il preferito tra le altre nazioni. Intanto arrivano le prime votazioni dalla giuria di ogni paese in gara che premia, al momento, la Spagna e il Regno Unito. Estonia e Albania regalano però 10 e 12 punti all’Italia, riuscirà a mantenere il podio? (Aggiornamento di Anna Montesano)

Vincitore Eurovision 2022: Svezia e Spagna insidiose

Le esibizioni sono terminate, è cominciata la votazione che decreterà il vincitore dell’Eurovision Song Contest 2022 di Torino. C’è ovviamente grande attesa in Italia per conoscere le sorti di Mahmood e Blanco e della loro “Brividi“, ma bisogna tener conto delle possibili sorprese. C’è da avere paura, ad esempio, della Svezia, che ha una canzone molto forte, in grado di scalare le classifiche mondiali. Ma bisogna fare attenzione anche alla Spagna, la cui energia ha conquistato il PalaOlimpico e i social. Per Malgioglio è la versione “discount” di Jennifer Lopez, ma al netto dei suoi giudizi, il successo che sta riscuotendo dimostra che è una canzone che può conquistare anche l’Eurovision Song Contest 2022. (agg. di Silvana Palazzo)

Vincitore Eurovision 2022: allarme “hacker” per Ucraina…

Si sprecano le classifiche sui social per quanto riguarda la finale dell’Eurovision Song Contest 2022. Dando un rapido sguardo, una cosa appare evidente: sono tutte molto diverse tra loro. Il “problema” è che sono destinate a cambiare man mano che procedono le esibizioni. L’altra rilevazione curiosa che si fa guardando le reazioni social, è che tutti mettono da parte Mahmood e Blanco, una spanna sopra tutti. In realtà, ci sono degli artisti che possono davvero dare filo da torcere ai due artisti italiani per la corsa al titolo di vincitore. Non poteva mancare un “giallo”: nelle ultime ore è scattato l’allarme hacker, perché si teme un attacco informatico all’Eurovision Song Contest 2022 da parte di hacker russi per impedire l’eventuale vittoria dell’Ucraina. (agg. di Silvana Palazzo)

Vincitore Eurovision 2022: la sfida è cominciata…

La sfida è cominciata: la finale dell’Eurovision Song Contest 2022 sta per conoscere il suo vincitore. Anche qui c’è il televoto, ma il meccanismo è completamente diverso. Il vincitore è determinato dalla somma delle classifiche dei Paesi che partecipano alla gara, ma il televoto viene aperto per 15 minuti alla fine di tutte le esibizioni, e i voti della giuria composta da cinque esperti e le giurie di qualità durante la “prova delle prove” che si è tenuta in precedenza (qui il regolamento). Ma nessun Paese può votare il proprio rappresentante. Cosa accade in caso di parità? Per decretare il vincitore dell’Eurovision c’è una procedura di spareggio. La spunta chi riceve punti dal maggior numero di Paesi. Se anche in questo caso c’è un pareggio, allora il vincitore è chi ha ricevuto più volte i 12 punti. Se anche questo step non basta, allora si continua con 10 punti, poi 8 e così via. (agg. di Silvana Palazzo)

Chi è il vincitore Eurovision 2022? Come sarà la classifica Eurovision dopo la finale?

Grande attesa per la finale dell’Eurovision 2022 e per la classifica, la 66ª edizione dell’annuale concorso canoro. Questa sera, sabato 14 maggio, al termine delle 25 esibizioni della nazioni in gara verrà annunciato il vincitore Eurovision 2022. Ricordiamo che lo scorso anno l’Eurovision è stato vinto dai Maneskin con la canzone “Zitti e buoni”, per questo motivo l’edizione di quest’anno si svolge in Italia. A rappresentare il nostro Paese c’è il duo che ha vinto l’ultimo Festival di Sanremo, Mahmood & Blanco con il brano “Brividi”. Ma la nazione favorita assoluta nelle quote Snai è l’Ucraina, rappresentata dalla Kalush Orchestra. Chiaramente i pronostici relativi alla loro vittoria si collegano all’attuale situazione del Paese, invaso dalla Russia dallo scorso 24 febbraio: in molti sperano che la vittoria dei Kalush possa essere un messaggio di pace. Nelle quote Snai la loro vittoria è data a 1,55.

Kalush, per l’Ucraina, favoriti come vincitori Eurovision 2022

Stando invece ai social network, secondo un’indagine di Talkwalker, Mahmood e Blanco sono i favoriti vincitori Eurovision 2022. Mentre secondo i bookmaker i rappresentanti italiani si fermano al secondo posto, a 5,5o, dietro l’Ucraina. Anche la Svezia con Cornelia Jakobsen è tra i favoriti (10,00), così come il Regno Unito (7,50) in gara con Sam Ryder, il più seguito TikToker inglese. La Spagna con l’attrice-cantante di origini cubane Chanel Terrero è quotato a 15,00. Si è parlato molto anche del grande ritorno dei finlandesi The Rasmus, ma la loro vittoria è quotata a 100,00. Facendo una media con le varie quote scommesse internazionali, la vittoria dell’Ucraina con la Kalush Orchestra è data al 44%, contro il 13% di Mahmood & Blanco e il 12% della svedese Cornelia Jakobs. I pronostici verranno confermati? La Kalush Orchestra vincitori Eurovision 2022? Come sarà la classifica Eurovision 2022?





© RIPRODUZIONE RISERVATA