Vincitore Supercoppa UEFA 2022, albo d’oro/ Quinto trionfo per il Real Madrid

- Fabio Belli

Vincitore Supercoppa UEFA 2022, albo d’oro. Quinto trionfo per il Real Madrid, di Milan e Lazio gli ultimi successi italiani nella competizione.

real madrid supercoppa
Il Real Madrid con la Supercoppa Europea 2017 (LaPresse)

Il Real Madrid ha trionfato nella finalissima della Supercoppa UEFA 2022. A Helsinki i Blancos hanno conquistato l’ennesimo titolo di una stagione ricca di trionfi: dopo la liga spagnola e la Champions League anche la sfida contro i tedeschi dell’Eintracht Francoforte è andata a buon fine. La squadra di Ancelotti ha vinto 2-0 con un gol per tempo, al 38′ della prima frazione di gioco è stato l’austriaco Alaba a sbloccare il risultato, mentre al 20′ c’è stato il gol di Karim Benzema che ha chiuso virtualmente la partita. I tedeschi hanno avuto un buon approccio ma sono stati progressivamente sovrastati dal Real, che ha portato a casa meritatamente il trofeo.

I Blancos succedono così nell’albo d’oro della Supercoppa UEFA al Chelsea, vincente nella scorsa stagione ai calci di rigore nella finale contro il Villarreal. Per il Real Madrid è il quinto successo nella storia della competizione, diventando così assieme al Barcellona e al Milan la formazione più titolata in Supercoppa. Proprio il Milan è stata l’ultima squadra italiana a vincere la Supercoppa UEFA, nel 2007 e nel 2003, prima ancora dei rossoneri c’è stato il successo della Lazio contro il Manchester United nel 1999.

SUPERCOPPA UEFA, L’ALBO D’ORO COMPLETO

Questo l’albo d’oro completo della Supercoppa UEFA (in grassetto i successi delle squadre italiane). 1973 – Ajax; 1975 – Dinamo Kiev; 1976 – Anderlecht; 1977 – Liverpool; 1978 – Anderlecht; 1979 – Nottingham Forest; 1980 – Valencia; 1982 – Aston Villa; 1983 – Aberdeen; 1984 – Juventus; 1986 – Steaua; 1987 – Porto; 1988 – Mechelen; 1989 – Milan; 1990 – Milan; 1991 – Stella Rossa; 1992 – Barcellona; 1993 – Parma; 1994 – Milan; 1995 – Ajax; 1996 – Juventus; 1997 – Barcellona; 1998 – Chelsea; 1999 – Lazio; 2000 – Galatasaray; 2001 – Liverpool; 2002 – Real Madrid; 2003 – Milan; 2004 – Valencia; 2005 – Liverpool; 2006 – Siviglia; 2007 – Milan; 2008 – Zenit; 2009 – Barcellona; 2010 – Atlético Madrid; 2011 – Barcellona; 2012 – Atlético Madrid; 2013 – Bayern Monaco; 2014 – Real Madrid; 2015 – Barcellona; 2016 – Real Madrid; 2017 – Real Madrid; 2018 – Atlético Madrid; 2019 – Liverpool; 2020 – Bayern Monaco; 2021 – Chelsea; 2022 – Real Madrid.







© RIPRODUZIONE RISERVATA