VINCITORI DAVID DI DONATELLO 2021 CHI SONO?/ 1917 miglior film straniero, Hammamet..

- Stella Dibenedetto

Vincitore David di Donatello 2021: tutti i premi e le candidature. Tra gli attori, i grandi favoriti sono Elio Germano e Sophia Loren.

la vita davanti a sè
(Greta/Netflix)

Chi sono i vincitori dei David di Donatello 2021? Andiamo subito a scoprirlo, riepilogando schematicamente i protagonisti di questa edizione. Partiamo dalla fine con il premio per il miglior film a ‘Volevo nascondermi’ diretto dal regista di Giorgio Diritti: “Un pensiero speciale agli artisti che fanno fatica a riuscire, magari anche a quegli uomini che fanno fatica a riuscire”, il suo commento tra mille emozioni. Miglior film straniero assegnato a ‘1917’ di Sam Mendes, miglior documentario attribuito a ‘Mi chiamo Francesco Totti’ di Alex Infascelli, la miglior regia va a Giorgio Diritti per ‘Volevo nascondermi’. Miglior truccatore alla squadra che ha lavorato per il film ‘Hammamet’, miglior sceneggiatura non originale a Marco Pettenello e Gianni Di Gregorio per il film ‘Lontano lontano’. Premio speciale ad un’emozionatissima Monica Bellucci: “Condivido questo premio con tutti i candidati e premiati, con la speranza che l’arte possa trovare una nuova vita”. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Vincitori dei David di Donatello 2021: le assegnazioni

Continuano a passo spedito le assegnazioni dei premi ai David Di Donatello 2021. Tra i vincitori, oltre a quelli elencati precedentemente, si aggiungono Pietro Castellitto come miglior regista esordiente, Fabrizio Bentivgolio come miglior attore non protagonista; premio speciale al simpaticissimo Diego Abatantuono, mentre la miglior regia va a Giorgio Diritti per il film ‘Volevo nascondermi’. E ancora, tra gli altri vincitori ai David di Donatello 2021, come miglior compositore “Gatto ciliegia contro il Grande Freddo” per le musiche del film “Miss Marx”, premio giovani a “18 Regali”; migliori effetti visivi a “L’incredibile storia dell’Isola delle rose”, miglior produttore alla squadra di “Miss Marx”. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Vincitori dei David di Donatello 2021: ci sono Sophia Loren e Monica Bellucci

Spiccano i nomi di Sophia Loren e Monica Bellucci tra i vincitori dei David di Donatello 2021. La Loren piange quando viene proclamata migliore attrice protagonista per il film La vita davanti a sé: “La prima volta che ho ricevuto un David è stato più di sessant’anni fa, ma questa sera sembra la prima volta. L’emozione è sempre la stessa, anzi di più”. David di Donatello speciale anche per Monica Bellucci: “Sono felice e onorata, ringrazio per questo David Speciale. Sono felice, emozionata e grata per questo meraviglioso riconoscimento. Dedico questo David alle mie bimbe”. Matilde de Angelis, invece, porta a casa il premio come migliore attrice non protagonista per L’incredibile storia dell’Isola delle rose con Elio Germano. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Chi sono i vincitori dei David di Donatello 2021?

Nel corso della 66esima edizione dei Premi, in onda questa sera su Raiuno, ai David di Donatello 2021 con la conduzione di Carlo Conti, saranno assegnati 22 riconoscimenti ai film usciti in Italia dal 1° gennaio 2020 al 28 febbraio 2021. Nel dettaglio, saranno assegnati 20 premi per il cinema italiano (film, regia, regista esordiente, sceneggiatura originale, sceneggiatura non originale, produttore, attrice protagonista, attore protagonista, attrice non protagonista, attore non protagonista, autore della fotografia, compositore, canzone originale, scenografia, costumista, truccatore, acconciatore, montatore, suono, effetti visivi VFX), un premio per il Documentario di lungometraggio e un premio per il miglior film straniero distribuito in Italia.

I favoriti per la vittoria, secondo i bookmakers, sono Elio Germano e Sophia Loren. Tra gli attori protagonisti, Sophia Loren per “La vita davanti a sè” è quotata a 1,05 mentre la vittoria di Elio Germano si gioca a 1,10 con “Volevo nascondermi”, davanti a Pierfrancesco Favino che, con “Hammamet” è quotato a 2,50. Tra i film, invece, il favorito a vincere è “Volevo nascondermi” di Giorgio Diritti che, tuttavia, secondo le quote di Stanleybet.it dovrà vedersela con “Favolacce” di Damiano e Fabio D’Innocenzo. Tra i registi, invece, i grandi favoriti sono Damiano e Fabio D’Innocenzo.

Tutte le candidature dei David di Donatello 2021

La 66esima edizione dei Premi David Di Donatello 2021 è attesissima da pubblico e addetto ai lavori. Dopo un anno davvero difficile, sarà importante portare a casa i giusti riconoscimenti per i vari professionisti. Ecco tutte le candidature:

MIGLIOR FILM

Favolacce
Hammamet
Le sorelle Macaluso
Miss Marx
Volevo Nascondermi

MIGLIOR REGIA
Gianni Amelio (Hammamet)
Emma Dante (Le sorelle Macaluso)
Giorgio Diritti (Volevo nascondermi)
Fabio e Damiano D’Innocenzo (Favolacce)
Susanna Nicchiarelli (Miss Marx)

MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE
Pietro Castellitto (I predatori)
Ginevra Elkann (Magari)
Alice Filippi (Sul più bello)
Mauro Mancini (Non odiare)
Luca Medici (Tolo Tolo)

MIGLIOR PRODUTTORE
Favolacce
I Predatori
L’incredibile storia dell’Isola delle Rose Rose
Miss Marx
Volevo nascondermi

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
Pierfrancesco Favino (Hammamet)
Elio Germano (Volevo nascondermi)
Valerio Mastandrea (Figli)
Renato Pozzetto (Lei mi parla ancora)
Kim Rossi Stuart (Cosa sarà)

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA
Paola Cortellesi (Figli)
Sophia Loren (La vita davanti a sé)
Vittoria Puccini (18 regali)
Micaela Ramazzotti (Gli anni più belli)
Alba Rohrwacher (Lacci)

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Fabrizio Bentivoglio (L’incredibile storia dell’Isola delle Rose)
Giuseppe Cederna (Hammamet)
Gabriel Montesi (Favolacce)
Lino Musella (Favolacce)
Silvio Orlando (Lacci)

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
Benedetta Porcaroli (18 regali)
Barbara Chichiarelli (Favolacce)
Claudia Gerini (Hammamet)
Matilda De Angelis (L’incredibile storia dell’Isola delle Rose)
Alba Rohrwacher (Magari)

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE
Cosa sarà
Favolacce
Figli
I predatori predatori
Volevo nascondermi

MIGLIOR SCENEGGIATURA ADATTATA
Assandira
Lacci
Lasciami andare
Lei mi parla ancora
Lontano lontano

MIGLIOR SCENOGRAFIA
Favolacce
Hammamet
L’incredibile storia dell’Isola delle Rose
Miss Marx
Volevo Nascondermi

MIGLIOR COLONNA SONORA
Marco Biscarini – Daniele Furlati (Volevo nascondermi)
Michele Braga (L’incredibile storia dell’Isola delle Rose)
Niccolò Contessa (I predatori)
Gatto Ciliegia contro il Grande Freddo – Down Boys (Miss Marx)
Pivio & Aldo De Scalzi (Non odiare)
Nicola Piovani (Hammamet)

MIGLIOR CANZONE
“Gli anni più belli” (Gli anni più belli)
“Immigrato” (Tolo Tolo)
“Invisible” (Volevo nascondermi)
“Io sì (Seen)” (La vita davanti a sé)
“Miles Away” (Non odiare)

MIGLIOR FOTOGRAFIA
Favolacce
Hammamet
Le sorelle Macaluso
Miss Marx
Padrenostro
Volevo nascondermi

MIGLIOR TRUCCO
Hammamet
L’incredibile storia dell’Isola delle Rose
Le sorelle Macaluso
Miss Marx
Volevo nascondermi

MIGLIORI COSTUMI
Hammamet
L’incredibile storia dell’Isola delle Rose
Le sorelle Macaluso
Miss Marx
Volevo nascondermi

MIGLIORI ACCONCIATURE
Favolacce
Hammamet
Le sorelle Macaluso
Miss Marx
Volevo nascondermi

MIGLIOR MONTAGGIO
Favolacce
Figli
Hammamet
L’incredibile storia dell’Isola delle Rose
Volevo nascondermi

MIGLIOR SUONO
Favolacce
Hammamet
L’incredibile storia dell’Isola delle Rose
Miss Marx
Volevo nascondermi

MIGLIORI EFFETTI VISIVI
Hammamet
L’incredibile storia dell’Isola delle Rose
Miss Marx
The Book of Vision
Volevo nascondermi

MIGLIOR DOCUMENTARIO
Faith
Mi chiamo Francesco Totti
Notturno
Punta sacra
The Rossellinis

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO
Anne (di Domenico Croce e Stefano Malchiodi)
Gas Station
Il gioco
L’oro di famiglia
Shero

MIGLIOR FILM STRANIERO
1917
I miserabili
JoJo Rabbit
Richard Jewell
Sorry, we missed you

DAVID GIOVANI
18 regali
Favolacce
Gli anni più belli
L’incredibile storia dell’Isola delle Rose
Tolo Tolo



© RIPRODUZIONE RISERVATA