VITE IN FUGA/ Anticipazioni e Diretta: Claudio è innocente, era con l’amante!

- Hedda Hopper

Vite in Fuga: anticipazioni nuova serie tv di Rai 1. Chi ha ucciso Riccardo Elmi? Claudio Caruana è innocente, era con l’amante Gloria. La confessione a Silvia

vite in fuga 2019 film 640x300
Vite in fuga

DIRETTA VITE IN FUGA PRIMA PUNTATA 22 NOVEMBRE E COMMENTO IN LIVE

Claudio è innocente, lo abbiamo scoperto alla fine della prima puntata di Vite in fuga. L’uomo ha confessato che la notte che è stato ucciso Riccardo non era con lui come dicono tutti. Questo perché era con Gloria, la sua segretaria, con la quale aveva avuto una storia extraconiugale. La reazione della moglie Silvia è quella di una donna che si è sentita pugnalata alle spalle e la puntata termina con lei che si allontana in macchina, verso una destinazione ignota. Di certo però questo rilevante particolare ci fa capire che si può lavorare sull’innocenza di Claudio per tornare a vivere quanto lasciato precedentemente alle spalle. Sentiamo la voce di Silvia, nelle anticipazioni, sottolineare: “Meglio avere un marito traditore che un marito assassino”. La serie tv sicuramente è partita con un ritmo di altissimo livello e ha conquistato il pubblico. La sensazione è che ci saranno delle emozioni veramente forti già a iniziare da domani quando ci sarà in onda la seconda puntata. (agg. di Matteo Fantozzi)

IL TERRIBILE ERRORE DI ILARIA

Ilaria Caruana a Vite in fuga ha compiuto un errore clamoroso. La ragazza sta soffrendo molto questa nuova vita in incognito, obbligata a rimanere lontana dalla sua squadra di canottaggio e dagli affetti più sinceri. La ragazza non si sente, giustamente, più sé stessa e la situazione sta diventando intollerabile anche per suo fratello Alessio. In un tema a scuola, in cui le si chiedeva di raccontarsi, la ragazza ha svelato ogni cosa sulla sua vita e su quello che è successo alla famiglia. Dopo aver compreso la scelta sbagliata corre proprio dal fratello per riuscire a trovare una soluzione. Decidono così di introdursi di notte nella loro nuova scuola proprio per prendere quel tema e farlo a pezzi. Qualora saltasse la copertura potrebbero essere di nuovo a rischio e dovrebbero anche cambiare nuovamente posto dove iniziare una vita in incognito. Il dramma di questa famiglia non può che emozionare un pubblico che sta vivendo il ritmo incessante di continua crescita per il dolore di trovarsi dentro quello che sembra un vero e proprio incubo. (agg. di Matteo Fantozzi)

UNA NUOVA VITA, NUOVI DOCUMENTI E…

I Caruana sono protagonisti di Vite in fuga, la famiglia ha deciso di lasciare tutto per volare a Ortisei e iniziare una nuova vita. Cosimo Casiraghi ha portato loro i nuovi documenti: “Chi vi cerca deve pensare che siete morti“. Il cambio d’identità è solo una svolta verso delle novità che li porteranno ad affrontare la vita in maniera diversa dopo lo shock che hanno vissuto. Claudio Caruana diventerà Giorgio Marasco mentre Silvia Caruana sarà Anna Fabbri. Cambiano le loro esperienze, il modo in cui si sono conosciuti, le abitudini. Niente sarà come prima ed è lo stesso Casiraghi a sottolineare che non è sicuro ci sia un ritorno alla loro vita passata. La serie tv è costruita con un crescendo di tensione e sebbene non ci siano immagini forti, se non quella dell’inseguimento con il camion, il pubblico si sente intrappolato. Il dramma vissuto dai Caruana viene inevitabilmente assorbito dal pubblico che da casa sta seguendo con attenzione. Scopriremo solo domani i numeri relativi agli ascolti. (agg. di Matteo Fantozzi)

UNA NUOVA VITA PER I CARUANA

Quello di fronte al quale in Vite in fuga si trova la famiglia Caruana è un vero e proprio dramma. Questi hanno dovuto abbandonare la loro vita, la loro casa, le amicizie e gli amori per andare al sicuro. Le minacce continue e un camion che in autostrada ha provato a farli sbandare sono dei particolari che non si possono più evitare. E mentre Ilaria vince una gara il padre le dice al telefono di raggiungere lui, la madre e Alessio, il fratello, per evitare ulteriori problemi. Dovrà prendere un treno per Roma e scendere a Civitavecchia, lasciando la sua vita e la festa dopo la vittoria con la sua squadra. La famiglia è in serio pericolo e ora la fuga sembra essere davvero l’unica scelta possibile. Di fronte alle continue minacce e all’accusa per l’omicidio di Riccardo bisogna rimanere uniti. Il senso di oppressione che ci regala la serie è forte, costruita bene e con interpreti capaci ci saranno sicuramente molte sorprese da vivere da qui alla fine della puntata di oggi. (agg. di Matteo Fantozzi)

CHI HA UCCISO RICCARDO ELMI?

La serie tv Vite in fuga si apre con un antefatto quello della morte di Riccardo Elmi, chi l’ha ucciso? La famiglia Caruana, protagonista della serie tv, è una come tante, senza particolari scheletri nell’armadio e in una confortevole agiatezza dovuta a tanti anni di lavoro. Proprio la morte di Riccardo ha tirato nell’occhio del ciclone Claudio Caruana, considerato l’indiziato numero uno dalla polizia. La moglie dovrà cercare di capire come porsi nei suoi confronti e cosa potrà fare per dargli una mano a scagionarsi. Di sicuro la nuova serie thriller della Rai parte sotto i migliori presupposti, con la possibilità di confrontarsi con un pubblico vario che possa apprezzare le diverse storie che si muovono al suo interno. Scopriremo infatti la vita dei figli di Claudio e Silvia, ma anche le difficoltà che i genitori si trovano ad affrontare nel confronto con loro. Non solo il thrilling dunque animerà una serie sulla quale ci sono grandi aspettative. (agg. di Matteo Fantozzi)

VITE IN FUGA, ANTICIPAZIONI PUNTATA OGGI RAI 1, 22 NOVEMBRE

Claudio Gioè e Anna Valle formano la coppia di protagonisti di Vite in Fuga, la nuova fiction di Rai 1 che prenderà il via oggi, 22 novembre, nel prime time della domenica sera a partire dalle 21.30 circa. Al centro tanta suspense ma anche un dramma familiare, un mix ormai ben rodato dalla rete ammiraglia della tv pubblica abituata a grandi risultati. Anche in questo caso si parlerà di ascolti record e di complimenti social? La risposta arriverà solo questa sera quando la serie prodotta da Rai Fiction, in collaborazione con Paypermoon, andrà in onda con i primi due episodi prima di tornare in onda anche domani sera. Cosa vedremo? Il pubblico avrà modo di conoscere proprio i due protagonisti della storia Claudio e Silvia Caruana, due genitori esemplari ma anche marito e moglie rispettosi e innamorati ormai da vent’anni. Dalla loro unione sono nati due figli normali e poco travagliati. E allora quale sarà il bello di questa fiction? Facile, la loro vita normale, i loro agi e la rispettabilità di cui godono presto verrà spazzata via da uno scandalo che ha origine nella banca in cui Claudio (che avrà proprio il volto di Gioè) lavora quando un suo collega viene trovato morto e gli indizi sembrano portare ad un solo colpevole, proprio il Caruana.

IL CAST DI VITE IN FUGA

Diretta da Luca Ribuoli, Vite in Fuga porta sul piccolo schermo un cast di tutto rispetto con molti volti noti della tv italiana a cominciare proprio dalla coppia di protagonisti, Claudio Gioè e Anna Valle, e passando poi per Barbora Bobulova e Francesco Arca, ma anche Federica De Cola, Alessandro Tedeschi, Pierpaolo Spollon (reduce dal successo di Doc Nelle tue Mani), Francesco Colella e Ugo Pagliai. La serie è stata ideata da Filippo Gravino e Guido Iuculano  mentre la sceneggiatura porta la firma di Giacomo Bendotti, Eleonora Cimpanelli, Filippo Gravino, Flaminia Gressi, Guido Iuculano e Davide Serino. Ad andare in onda questa sera saranno i primi due episodi di Vite in Fuga in cui conosceremo la famiglia Caruana ma anche il dramma che presto travolgerà Claudio tanto da spingere tutti a rimanere uniti a cercare una via di fuga che non possa separarsi fino a quando non troveranno il modo di provare la sua innocenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA