VITE IN FUGA/ Diretta 29 novembre, anticipazioni: Silvia crede a Claudio!

- Hedda Hopper

Vite in Fuga, anticipazioni e diretta puntata 29 novembre 2020: Silvia crede a Claudio, non è stato lui a uccidere Riccardo. Ma intanto un particolare sfugge loro dalle mani.

vite in fuga 2 2019 reggi spizzichino 640x300
Vite in fuga, Reggi&Spizzichino

Diretta Vite in fuga terza puntata e commento in live

La puntata di Vite in fuga termina con alcuni colpi di scena di non poco conto. Claudio perde la testa e arrivato in un posto isolato grida il suo nome, non più in grado di trattenere lo stress che questa situazione gli sta provocando. L’uomo è veramente devastato anche dal fatto che la sua famiglia sembra avergli voltato le spalle. Silvia però lo raggiunge e lo abbraccia, sottolineando di credergli e di non aver mai pensato fosse un assassino. I due si abbracciano dopo che l’uomo ha versato anche qualche lacrima, di certo la prova arrivata grazie a Udo ha reso tutto ulteriormente chiaro nella testa della donna. Intanto il suo amante ha trovato una sua giacca su cui ha letto Silvia Caruana, un piccolo dettaglio che potrebbe costare veramente caro alla famiglia pronta a vivere delle situazioni sempre più complicate da gestire. (agg. di Matteo Fantozzi)

Il tradimento di Silvia

A sconvolgere la puntata di Vite in fuga di stasera c’è il tradimento di Silvia che dopo aver scoperto la storia d’amore di suo marito Claudio con Gloria si lascia andare. Una passione che l’ha travolta all’improvviso e che non si aspettava. Intanto però attenzione ad Agnese Serravalle che è arrivata a Ortisei sulle tracce dei Caruana. Sicuramente è a un passo dallo scoprire la verità, pronta a cercare di capire cosa sia successo alla famiglia di Claudio e Silvia. Proprio quest’ultima, quando si rende conto della sua presenza, decide di scappare dalla porta sul retro del ristorante dove lavora per impedire di farsi vedere. La copertura rischia seriamente di saltare e a quel punto tutto potrebbe davvero diventare ancor più complesso di oggi. Le emozioni non sono però ancora finite con la puntata che ci sta tenendo incollati al televisore e che potrebbe regalare ulteriori colpi di scena. (agg. di Matteo Fantozzi)

Ilaria tra droga e un fucile

Ilaria è la grande protagonista della puntata di Vite in fuga di stasera. La ragazza infatti nel nuovo contesto sta cercando di costruire nuovi equilibri, ma sta anche frequentando amicizie sbagliate. È così che i carabinieri hanno deciso di convocare i suoi genitori. Sotto l’identità di Matilde, quella nuova assunta a Ortisai, è risultata positiva ai test per la marijuana e inoltre ha sparato con un fucile. Per fortuna non ha colpito nessuno e inoltre la polizia ha chiuso un occhio considerando il fatto che questa era incensurata, anche perché nessuno ha sporto denuncia. Claudio si infuria una volta che rimangono da soli in macchina, ma la ragazza scoppia a piangere sottolineando che non deve più dimostrargli nulla dopo aver fatto per tutta la vita la corsa alla sua ombra. L’uomo è convinto che di mezzo ci sia proprio Gabriele il suo nuovo ragazzo, lei però al momento sembra totalmente disinteressata a quello che il padre le dice, sottolineandole tutta la sua delusione per quanto sta accadendo. (agg. di Matteo Fantozzi)

Il bacio di Ilaria Caruana

Ma come stanno interpretando le loro Vite in fuga Ilaria e Alessio? I due giovani Caruana al momento hanno affrontato questo trasferimento a Ortisei in maniera diversa. Il ragazzo è fortemente provato dalla lontananza col suo fidanzato, consapevole delle difficoltà da affrontare in un nuovo ambiente per un ragazzo omosessuale. Ilaria invece ha iniziato a mettere radici e ha anche invitato un ragazzo ad uscire, baciandolo. Proprio quel bacio è un momento significativo con i protagonisti della serie tv che sono divisi tra situazioni incerte e voglia di fissare il proprio futuro nel posto nuovo assegnato dalle forze dell’ordine, quel posto che a fine caso si potrebbe dover lasciare generando nuovi dispiaceri. Sicuramente lo spettatore si immedesima nei protagonisti, empatizzando e riuscendo a capire cosa provano. D’altronde chi non ha mai avuto paura che l’equilibrio creato nella sua vita possa essere distrutto all’improvviso? (agg. di Matteo Fantozzi)

Anna scopre la pistola di Claudio

La nuova puntata di Vite in fuga ci fa vedere come tra i Caruana inizi a smuoversi ulteriore confusione. Silvia è veramente dispiaciuta per il tradimento di Claudio, ma sembra averlo perdonato. Nonostante questo di notte si alza e scopre la pistola che l’uomo aveva portato con sé. La situazione è veramente difficile da decifrare con i due che hanno tanto da chiarire. Silvia svela a Claudio di aver parlato con Gloria, la donna le ha detto che non era con lui la sera dell’omicidio. Se c’era stato qualcosa a far rasserenare la donna era proprio il fatto che preferiva avere un uomo che l’aveva tradita piuttosto che un assassino. In realtà però, purtroppo, la situazione è decisamente diversa da quanto accaduto. Il pubblico sa bene che Claudio è innocente, ma nonostante questo lo vede intrappolato in una situazione dalla quale difficilmente questi riuscirà a uscire. (agg. di Matteo Fantozzi)

Vite in Fuga, anticipazioni terza puntata oggi, 29 novembre

Dopo il tiepido doppio debutto della scorsa settimana, Claudio Gioè e Anna Valle tornano in onda in coppia con le nuove puntate di Vite in fuga, il thriller tutto italiano in cui i due sono protagonisti tra corse contro il tempo e nuove identità. A mettere in crisi i Caruana è stato un omicidio che sembra aver messo con le spalla al muro il capofamiglia, Claudio, scappato via sotto mentite spoglie insieme al resto della sua famiglia, inscenando la loro morte. Le cose sono cambiate quando la moglie scopre che lui era sul luogo del delitto quella notte ma non per uccidere l’amico bensì per tradirla. A quel punto tutto è cambiato e lo farà ancora visto che il promo mostra alcune scene inedite che rivelano che la protagonista non rimarrà ferma ad aspettare che tutto finisca nel dimenticatoio. Dall’altro late c’è la Serravalle che è convinta che i Caruana siano ancora vivi tanto da tendere loro una trappola usando il fidanzato di Alessio. Quest’ultimo, per vederlo, è corso a Gaeta in compagnia della madre per ritrovarsi poi la polizia alle calcagna. Solo l’arrivo del padre ha scongiurato il peggio per la famiglia, ma come andranno le cose per loro questa sera?

Silvia tradirà Claudio con Elio in Vite in Fuga?

Vite in Fuga tornerà in onda proprio oggi, 29 novembre, su Rai1 dalle 21.30 circa con una nuova puntata, la terza della serie, in cui Claudio si ritroverà a chiedere aiuto ad un geniale informatico, Udo, con alcuni disturbi della personalità. Ma cosa cerca il Caruana? A quanto pare l’uomo vuole dimostrare la sua innocenza chiedendo all’hacker di aiutarlo a mettere le mani sulle immagini relative alla notte in cui Riccardo è stato ucciso proprio per dimostrare che lui in quel momento non era lì ma si trovava nell’auto con la sua amante, la bella Gloria. La verità su quella notte e sul tradimento, ha messo in crisi Silvia che ha già spiegato che non dimenticherà quello che è successo. Le bugie del marito l’hanno fatta piombare in un incubo senza fine perché adesso tutto quello che Claudio ha detto potrebbe essere una bugia, anche il fatto che lui non sia un assassino lo è? In suo soccorso arriva un nuovo amico, il bell’Elio, un uomo che sembra attendibile e sincero e che in poco tempo riuscirà ad infilarsi nel suo letto, ma a quale prezzo? Intanto, la Serravalle ha scoperto che Gloria ha fatto la cameriera nel pub dove lavora anche Silvia che, intanto, chiede un altro favore a Casiraghi per tenere la famiglia Caruana al sicuro con un nuovo piano di copertura. Ma cosa ne sarà della famiglia di fuggitivi questa volta?

© RIPRODUZIONE RISERVATA