Vittorio Feltri: “No vax? Morite, ma non fatemi pagare funerale”/ “Quante p*lle!”

- Alessandro Nidi

Vittorio Feltri non le manda a dire alle persone no vax e agli esitanti: “Fate il vostro bel vaccino e non rompeteci più l’anima!”

Vittorio Feltri 640x300
Vittorio Feltri (L'Aria che Tira, 2021)

Vittorio Feltri, storica firma del giornalismo italiano, è intervenuto ai microfoni della trasmissione di La 7 “L’Aria che Tira”, condotta da Myrta Merlino, in collegamento audiovisivo. Subito il discorso è stato improntato sulla questione vaccini e certificazione verde, suscitando una reazione visibilmente stizzita da parte del giornalista: “Questa storia del Green Pass mi ha rotto le scatole – ha esordito –, lo si chiami lasciapassare. E poi anche la questione della gratuità… È la cosa più stupida del mondo, io avrei fatto pagare anche i vaccini! La gente spende 100 euro per vedere una partita di calcio brutta, poi non ha 20 euro per pagarsi un vaccino?”.

Secondo Feltri, gli italiani spendono in maniera sbagliata i loro soldi, che andrebbero invece amministrati meglio, con maggiore parsimonia: “Il convento è povero, ma i frati sono ricchi, dunque possono tranquillamente pagarsi il vaccino, il tampone, il gelato e il caffè”. Fino ad arrivare letteralmente a esplodere: “Insomma, ma che p*lle! Queste polemiche mi irritano moltissimo. Basta talk show come questo che parlano di vaccino, io non ho paura del vaccino, ma ho paura del Covid”.

VITTORIO FELTRI SCATENATO IN TV CONTRO I NON VACCINATI: “MORITE PURE, BASTA CHE…”

Successivamente, Vittorio Feltri ha rincarato ulteriormente la dose nei confronti delle persone no vax o che, comunque, non si sono ancora sottoposte all’inoculazione del siero anti-Covid, malgrado gli innumerevoli appelli televisivi, radiofonici e social eseguiti dagli esperti del mondo della medicina e della scienza, che talvolta hanno coinvolto anche stelle della tv, della musica, dello spettacolo e dello sport per cercare di veicolare il messaggio con maggiore efficacia.

In particolare, il giornalista ha esclamato: “Fate il vostro bel vaccino e non rompeteci più l’anima! Se non vi fate il vaccino morite pure, basta che non mi facciate pagare il funerale!”. Insomma, una battuta al vetriolo per concludere una discussione che, come ammesso da lui stesso, gli genera parecchio fastidio. E, quando Myrta Merlino gli fa notare che Fratelli d’Italia ha una posizione diversa dalla sua, Feltri risponde senza esitazione: “Pazienza, me ne farò una ragione…”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA