Viviana Stucchi, Federica Gabucci e Ylenia Recchia/ “Il nostro Zecchino d’Oro…”

- Silvana Palazzo

Viviana Stucchi, Federica Gabucci e Ylenia Recchia a Vieni da me per raccontare la loro esperienza allo Zecchino d’Oro e cosa fanno ora

viviana stucchi federica gabucci ylenia recchia vienidame
Ylenia Recchia, Federica Gabucci e Viviana Stucchi a Vieni da me

Viviana Stucchi, Federica Gabucci e Ylenia Recchia ospiti a “Vieni da me” per parlare dello Zecchino d’Oro. «Hanno fatto tutto mia zia e mia madre. Allora c’era Cino Tortorella. Siamo partiti dal paesino e siamo arrivati a Bologna», ha cominciato Viviana Stucchi. Poi ha raccontato come è iniziata questa grande avventura: «Io sono arrivata al provino con una canzone di Rita Pavone, ma mi dissero che dovevo cantare una canzone dello Zecchino d’Oro». Mariele Ventre dopo il provino la trattò un po’ male: «Uscì e disse a mia madre e mia zia che non mi prendevano, poi hanno cambiato idea e ho vinto». Ebbe successo infatti con “Il Pulcino Ballerino”. Sono state poi mostrate le immagini di quell’esibizione, poi ha fatto il suo ingresso Federica Gabucci, che cantò “Cocco e Drilli” e oggi ha portato in studio il vestitino che indossò allora. «Io cantavo già in un coro a Pesaro, per cui mia madre mi iscrisse alle selezioni».

VIVIANA STUCCHI, FEDERICA GABUCCI E YLENIA RECCHIA A VIENI DA ME

Federica Gabucci ha parlato della sua esperienza e di come l’ha vissuta. «Non avevo il sogno di andare allo Zecchino d’Oro, ma è stata un’esperienza molto emozionante e stressante. Io ero abituata a riposare il pomeriggio, lì non si poteva fare». Ma era anche arrabbiata perché aveva fame: «Entrò una bambina con un pacco di biscotti e lo mangiai tutto». Poi ha scherzato sui regali ricevuti: «Ebbi una scatola di colori». Allora Viviana Stucchi ha replicato: «Io quando ho vinto sono andata in Germania. A lei davano da mangiare, a me i viaggi». Entrambe ricordano Mariele Ventre: «Aveva una grande pazienza e fermezza». Poi ha fatto il suo ingresso Ylenia Recchia: «Feci le selezione con le treccine, poi mi dissero di toglierle altrimenti sembravo una bambina straniera, perché c’era questa divisione». Lei invece è andata in Finlandia a cantare davanti a Babbo Natale per un evento sullo Zecchino d’Oro. Se Viviana Stucchi fa la docente di educazione fisica, Federica Gabucci lavora alla Polizia di Stato, mentre Ylenia Recchia è docente di lettere.



© RIPRODUZIONE RISERVATA