Vladimir Luxuria, selfie con rifiuti a Roma/ “Che degrado, mi piange il cuore”

Vladimir Luxuria contro i rifiuti di Roma: denuncia su Instagram delle condizioni della Capitale tra immondizia e degrado, ecco le sue parole.

Vladimir Luxuria
Vladimir Luxuria

Il caos rifiuti a Roma non accenna a placarsi e anche i personaggi del mondo dello spettacolo si scagliano contro l’amministrazione di Virginia Raggi. Tra questi spunta Vladimir Luxuria, che ha scelto Instagram per denunciare le condizioni di degrado in cui versa la Capitale. Noto personaggio televisivo con un passato in politica, Luxuria ha scattato una “cartolina” da Roma ed ha voluto mostrare ai suoi fan l’enorme mole di immondizia che è possibile trovare per le strade. E il commento è laconico: «Mi piange il cuore vedere questa bella città ridotta così». Il post pubblicato sui social network ha già ricevuto centinaia di like e commenti, in molti si schierano dalla sua parte: «La colpa è anche nostra purtroppo. Di cittadini incivili è piena la mia Roma», «Il cuore non piange solo a te…», «Ogni quartiere è ridotto così».

VLADIMIR LUXURIA VS RIFIUTI ROMA: “CHE DEGRADO”

Come dicevamo, Vladimir Luxuria non è l’unico vip a scagliarsi contro la situazione rifiuti nella Capitale. Nelle ultime settimane diversi esponenti del mondo del cinema e della televisione hanno documentato sui social network la grande quantità di immondizia e cassonetti stracolmi che popolano le vie della città più rappresentativa di Italia: da Caterina Balivo a Rita Dalla Chiesa, sono stati tanti gli appelli per migliorare la situazione. Recentemente anche Elena Santarelli ha deciso di dire la sua sulla vicenda, pubblicando su Instagram un selfie non proprio da incorniciare: dietro il suo bellissimo viso spuntava un cassonetto pieno di cartacce e scatoloni, con la via invasa dai rifiuti. Periferia ma anche centro città: una situazione che richiede un intervento immediato…

 

 

View this post on Instagram

 

Cartolina da #roma #immondizia #degrado mi piange il cuore vedere questa bella città ridotta così

A post shared by VLADIMIR LUXURIA (@vladimir_luxuria) on



© RIPRODUZIONE RISERVATA