Von der Leyen: “Ue al fianco dell’Ucraina”/ Nuovo pacchetto aiuti da 1,2 miliardi

- Carmine Massimo Balsamo

Tensione Kiev-Mosca, la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen: “L’Ucraina è uno Stato libero e sovrano”

ultime notizie
Ursula von der Leyen (Lapresse)

Tensione Russia-Ucraina, l’Unione Europea prende posizione. Intervenuta oggi in conferenza stampa, la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha annunciato un pacchetto di aiuti finanziari per Kiev da 1,2 miliardi di euro. Ma non solo: «L’Ucraina è uno Stato libero e sovrano e l’Ue è al suo fianco ed è fermamente impegnata alla soluzione della crisi».

Il pacchetto di aiuti finanziari per l’Ucraina sarà disponibile da subito, ha precisato Ursula von der Leyen. Parole importanti, dunque, nei giorni più delicati dello scontro tra Mosca e Kiev. L’ex ministro della Difesa di Berlino ha messo in risalto: «Contiamo sul Consiglio e sul Parlamento europeo per l’adozione di questa assistenza finanziaria di emergenza il prima possibile». (Aggiornamento di MB)

Von der Leyen: “Ue al fianco dell’Ucraina”

«Il pacchetto di aiuti aiuterà l’Ucraina a soddisfare le sue esigenze di finanziamento dovute al conflitto», ha spiegato a proposito degli scontri con le forze secessioniste sostenute dalla Russia. Ursula von der Leyen ha poi messo in risalto che presto verrà avviato un secondo programma macrofinanziario a più lungo termine per sostenere gli sforzi di modernizzazione di Kiev. Ma non è tutto: «Quest’anno la Commissione raddoppierà la sua assistenza bilaterale all’Ucraina in sovvenzioni: saranno stanziati altri 120 milioni di euro». Denaro fondamentale, l’analisi di Ursula von der Leyen, per potenziare gli sforzi di costruzione dello Stato e per «la resilienza dell’Ucraina». Nelle scorse ore, Eric Mamer, portavoce capo della Commissione europea, ha tenuto a precisare che questi fondi «si aggiungono ai 160 milioni di euro in sovvenzioni che erano già stati allocati» dal fondo Ue per il vicinato.







© RIPRODUZIONE RISERVATA