Walter Nudo operazione al cuore e due ictus/ Come sta? “Non sono più l’uomo di prima”

- Morgan K. Barraco

Lo scorso aprile Walter Nudo è stato operato al cuore all’ospedale Monzino di Milano, dove era stato ricoverato in seguito a un malore che lo aveva colpito a Los Angeles negli Stati Uniti.

Walter Nudo
Walter Nudo dopo l'operazione al cuore

Walter Nudo: i due ictus e l’intervento al cuore

Walter Nudo ha affrontato più volte la paura di morire, ultima delle quali per via del malore accusato alcuni mesi fa. Dopo l’incidente in moto che ha complicato la sua capacità di camminare, avvenuto alcuni anni addietro, l’attore italiano è stato infatti colpito da due ictus mentre si trovava a Los Angeles. Solo in seguito al suo rientro in Italia ha scoperto l’entità del suo malore ed ha avuto poche ore di tempo per realizzare che si sarebbe dovuto sottoporre ad un intervento d’urgenza al cuore. “Sudavo, avevo la nausea, barcollavo“, ha rivelato poco tempo fa nel salotto di Verissimo. Il timore più grande era di perdere l’uso completo della parola, data l’impossibilità in quei momenti di dire degli scioglilingua. “Un errore prendere l’aereo“, ha aggiunto poi specificando che se solo avesse immaginato di aver subito due ictus non avrebbe di sicuro fatto rientro in Italia, mettendo ancora più a rischio la sua vita. Come gli hanno rivelato i medici americani durante la prima visita, gli ictus sono collegati ad una piccola malformazione congenita di cui Nudo non era a conoscenza. Scampato il pericolo, il pensiero dell’artista è andato subito a Fabrizio Frizzi, all’ictus che lo aveva colpito ed alla volontà del presentatore scomparso di non perdere comunque il sorriso. “Dopo questa esperienza non sono più l’uomo di prima“, ha concluso infatti. Come Frizzi, anche Nudo ha scelto di ritornare a sorridere, valorizzando il recupero delle condizioni di salute e la possibilità di essere in vita. Senza considerare che ancora una volta è convinto che dietro il malore ci sia qualcosa di più grande da comprendere, un significato utile per la sua intera esistenza. Per questo ha definito la sua vicenda non come una tragedia, ma come un’opportunità da sfruttare per comprendere tante cose. Clicca qui per rivedere il video di Walter Nudo a Verissimo.

Walter Nudo, come sta ora?

Walter Nudo è stato subito circondato dall’affetto di familiari e fan quando la notizia del suo malore e del successivo intervento ha raggiunto l’Italia. Osannato per la sua partecipazione al Gf Vip 2, nonché vincitore della seconda edizione del reality, l’attore ha subito ringraziato i fan anche mentre si trovava ricoverato all’ospedale Monzino. L’intervento al cuore è stato eseguito dal professor Marco Zanobini, ricorda La Sicilia, anche se Nudo era già a conoscenza dei due ictus prima del ritorno in madre patria, dopo un breve periodo nella sua amata Los Angeles. Ho pensato ‘sto morendo’, ha rivelato un mese dopo l’operazione al settimanale Chi. Un brutto spavento per l’artista, che in quel momento ha capito di non poter chiedere aiuto. “Uscivano solo suoni distorti“, aggiunge infatti parlando degli istanti successivi. Dalla forza inaspettata che gli ha permesso di chiamare un taxi e la presa di coscienza che la situazione fosse grave, dopo un primo consulto con un amico medico. “In pochi secondi ho perso il 20% del controllo del corpo“, prosegue pensando a come la situazione sia degenerata pochi istanti dopo aver saputo delle due ischemie al cervelletto. Un brutto colpo che oltre al malessere fisico ha provocato un forte senso di solitudine in Nudo, che ha scelto proprio per questo di ritornare in Italia e farsi sostenere da chi gli vuole bene. Per poter prendere l’aereo tuttavia ha dovuto mentire ai medici e non appena atterrato i sintomi sono ritornati a farsi sentire. Per fortuna ora è tutto finito e Walter è ritornato attivo su più fronti, dalla tv alla musica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA