Walter Zenga “Pentito di aver lasciato Hoara Borselli”/ “Da maschio idiota…”

- Giulia Bertollini

Walter Zenga si dichiara pentito di aver lasciato Hoara Borselli:”da maschio idiota le feci un aut aut”. Lei parlando del rapporto “Fu una grande storia, ma aveva una gelosia morbosa”

Hoara Borselli e Walter Zenga 640x300
Hoara Borselli e Walter Zenga (Foto: web)

Walter Zenga: “Cosa non ha funzionato tra me e Hoara Borselli? Da maschio idiota, l’ho messa di fronte a un aut aut”

Walter Zenga torna a parlare del suo rapporto con Hoara Borselli. In un’intervista al settimanale Nuovo, l’ex portiere ha rivelato che a far finire il loro rapporto è stato l’eccessiva gelosia. Zenga ha infatti ammesso: “Cosa non ha funzionato tra me e Hoara? Il fatto che io, da maschio idiota, l’avessi messa di fronte a un aut aut. Quando a lei hanno proposto di recitare nella soap Centovetrine, le ho detto che doveva decidere se accettare o stare con me e lei giustamente ha scelto la sua carriera. Se potessi tornare indietro seguirei Hoara come aveva fatto lei qualche anno prima, mollando tutto per trasferirsi a vivere in America con me. Ma a 40 anni non avevo ancora la maturità di oggi”.

Uno sbaglio che Zenga non ripeterebbe e che all’epoca fece soffrire molto la Borselli. Parole che trovano conferma nelle dichiarazioni che l’attrice fece qualche tempo fa in un’ospitata da Caterina Balivo nel programma “Vieni da me”. Anche lei aveva confessato che la relazione era finita per la gelosia morbosa di Zenga: “Fu una grande storia, ma aveva una gelosia morbosa, dovuta alla grande differenza di età. Io avevo voglia di sperimentare, provare e sbagliare. Lui non ce la faceva a sopportare l’idea che potevo staccarmi da lui”.

Hoara Borselli e la scelta della carriera: “Zenga voleva costruire una famiglia ma  non avevo ancora l’istinto materno”

La goccia che fece traboccare il vaso fu la scelta di Hoara Borselli di recitare nella soap “Centovetrine”: “Decisi di inseguire i miei sogni, all’epoca la nostra storia fece sognare tanti”, aveva spiegato l’attrice. La Borselli confidò anche che Zenga tentò di recuperare il rapporto con lei: “Lui disse che se me ne fossi andata sarebbe finita. Mi è stato detto che si è pentito di questa cosa. Non pensava che me ne sarei andata. Mi ha cercata in tutti i modi possibili e immaginabili. Dopo qualche mese prese due pagine della Gazzetta dello Sport. Ma credo che il rapporto si fosse già logorato”. Hoara all’epoca era giovanissima e ebbe delle difficoltà nel gestire la famiglia allargata di lui. Probabilmente però oltre alla gelosia morbosa anche la mancata volontà da parte dell’attrice di costruire una famiglia con lui ha fatto capitolare il rapporto. Hoara infatti a “Vieni da me” aveva dichiarato: “Zenga voleva costruire una famiglia con me ma all’epoca non avevo ancora l’istinto materno”. Oggi entrambi sono in buoni rapporti tanto da aver dichiarato in più occasioni che ci saranno sempre l’uno per l’altra.



© RIPRODUZIONE RISERVATA