Wanda Nara vs papà Andres/ “Con Mauro Icardi per soldi? Difende Maxi Lopez perché…”

- Silvana Palazzo

Wanda Nara contro papà Andres dopo i continui attacchi: “Difende Maxi Lopez perché faceva affari con lui, ma io l’ho sempre aiutato”. E su Mauro Icardi…

Wanda Nara
L’opinionista del Gf Vip 4 Wanda Nara

«È persa nella fama e nel denaro». Con queste parole Andres Nara aveva duramente attaccato la figlia, accusandola di essere attacca ai soldi. «Mio padre mi attacca dicendo che sono avida» e «che ho lasciato il mio ex marito Maxi Lopez e mi sono messa con Mauro Icardi solo per i soldi, ma la storia è ben diversa». Wanda Nara ha deciso di rispondere al padre in un’intervista pubblicata sul settimanale “Chi” in edicola domani. L’opinionista del Grande Fratello Vip 4 svela dunque alcuni retroscena della faida familiare che la vede in netto contrasto col padre. Ad esempio, quando era ancora sposata con Maxi Lopez, il padre avrebbe provato a fare affare con lui e a volte con lei. «Ed era sempre in perdita, ma io facevo finta di niente, minimizzavo perché cercavo di aiutarlo». Quando poi il matrimonio è finito, il padre si sarebbe messo dalla parte dell’ex marito. E quando si è legata a Mauro Icardi non ha perso occasione per attaccarli. «Difende il mio ex marito ed è l’ultimo rimasto, visto che, per esempio, sono due anni che Maxi non paga gli alimenti ai figli (io, per me, non ho chiesto niente)».

WANDA NARA CONTRO PAPÀ ANDRES “DIFENDE MAXI LOPEZ E ATTACCA ME…”

Dopo la separazione con Maxi Lopez e il ritorno in Argentina, Wanda Nara era tornata a lavorare in tv e aveva ritrovato la felicità. Poi ha cominciato a frequentare Mauro Icardi. «Io, allora, non stavo uscendo con un uomo brutto o antipatico… Mauro è meraviglioso. Da allora, però, se papà può dire qualcosa contro di noi, lo fa». Nell’intervista rilasciata al settimanale “Chi” ha spiegato che non vede più il padre e che non sa spiegarsi come possa parlar male della figlia. «Mauro conosce tutta la storia e a volte non concepisce tanta cattiveria. Per il resto della mia famiglia, comunque, io sono un orgoglio». Non sono mancate le critiche sui social perché ha dichiarato di «dover lavorare per i propri figli». Wanda Nara ritiene che ciò sia importante, anche perché è convinta che l’insegnamento passa dall’esempio più che dalle parole. «Da grandi dovranno rispettare il denaro e per farlo devono sapere quanto costa averlo». Pur consapevole della loro ricchezza, vuole continuare a lavorare: «Sono sposata da sette anni con Mauro, guadagno bene, anche come sua manager, siamo in comunione dei beni… Ma io mi sveglio anche alle quattro della mattina per una campagna pubblicitaria».

© RIPRODUZIONE RISERVATA