Werner all’Inter?/ Calciomercato: il tedesco prima ipotesi se parte Lautaro

- Michela Colombo

Werner all’Inter? Calciomercato, il tedesco primo nella lista della dirigenza se Lautaro lascerà Milano. L’affare con il Lipsia però si annuncia ben complicato.

Lipsia
Serge Aurier con la maglia del Tottenham (LaPresse)

In casa nerazzurra tiene banco in vista della prossima sessione di calciomercato la possibile partenza di Lautaro Martinez, in direzione Barcellona: e proprio perché il Toro potrebbe presto lasciare Milano che la dirigenza è al lavoro per trovare subito una punta per Antonio Conte per la prossima stagione. In tal senso ecco che sono sempre più forti le voci di calciomercato che riguardano un possibile approdo all’Inter di Timo Werner, attaccante classe 1996, ora di stanza al Lipsia (con cui ha un contratto fino al 2023) e bomber che in questi giorni ha ricevuto pure l’approvazione di Beppe Bergomi. L’ex capitano dell’Inter ai microfoni della Gazzetta dello sport infatti ha “benedetto” l’approdo di Werner all’Inter, sempre che non si possa in alcun modo tenere a Milano Lautaro Martinez,

WERNER ALL’INTER? AFFARE COMPLICATO PER I NERAZZURRI

In caso di partenza dell’argentino dunque, per le indiscrezioni di calciomercato, è Timo Werner  l’uomo a cui l’Inter starebbe pensando per colmare il buco nello schieramento di Conte. E certo il tedesco è giocatore che attira l’attenzione, con la sua velocità e fiuto del gol, con pure  i suoi 27 gol segnati in 36 partite in stagione sotto i colori del Lipsia. Pure però va detto che ad ora l’affare non si annuncia dei più semplici per la dirigenza nerazzurra. Il bomber classe 1996 infatti è finito nel mirino anche di Liverpool e Bayern Monaco e inoltre ha una clausola rescissoria da 60 milioni di euro, esercitabile entro la fine di aprile. Ecco perché, secondo la rosea, l’Inter sta ancora valutando alternative a Werner, da Aubameyang  a Martial, fino a Jovic. Staremo a vedere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA