WILLIE PEYOTE, “MAI DIRE MAI (LA LOCURA)”/ Rap fresco e attuale, la classifica…

- Elisa Porcelluzzi

Willie Peyote con “Mai dire mai (la locura)” al Festival di Sanremo 2021. Il giovane artista è terzo in classifica, alle spalle di Annalisa e Ermal Meta.

Willie Peyote (foto: Chiara Mirelli)
Willie Peyote (foto: Chiara Mirelli)

Willie Peyote, forte del terzo posto provvisorio in classifica generale, si è esibito nella quarta serata del Festival di Sanremo 2021 con il suo brano “Mai dire mai (La locura)”, confermando quanto di buono aveva mostrato in occasione della sua performance d’esordio. Anche quest’oggi il rapper torinese si è dimostrato ampiamente all’altezza della situazione, interpretando con enorme disinvoltura il proprio singolo, caratterizzato da un ritmo incalzante e da un testo legato all’attualità più stringente.

Il ritornello, poi, è azzeccato più che mai, così come la melodia che l’accompagna: insomma, sembrano esserci tutti gli ingredienti necessari per inseguire il successo, senza limitarlo esclusivamente alla tenzone canora in corso di svolgimento in landa matuziana. La sensazione, infatti, è che sentiremo a lungo risuonare in radio le note di “Mai dire mai (La locura)”, che sarà sicuramente tra le canzoni sanremesi più ricercate sul web, su YouTube e sulle applicazioni digitali in grado di riprodurre musica. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

Willie Peyote canta “Mai dire mai (La locura)”

Willie Peyote è in gara al Festival di Sanremo 2021 con il brano “Mai dire mai (la locura)”, scritto con Daniel Bestonzo, Carlo Cavalieri D’Oro, e Giuseppe Petrelli. Il brano, un connubio perfetto di pop e rap, parla “dell’approccio alla cultura nel nostro paese. La musica, la politica, come viviamo la cultura dopo un periodo come quello che abbiamo trascorso nel 2020”, ha spiegato il rapper a Rai Play. Willie Peyote si è esibito a tarda notte nel corso della seconda serata: con un rap perfetto e un ritornello travolgente, le ha cantate un po’ a tutti a partire dalle case discografiche. Nonostante l’orario sfavorevole ha conquistato il quinto posto, che si è tradotto nel nono nella classifica complessiva dei 26 big. Ma senza ombra di dubbio il rapper ha brillato in occasione della terza serata, dedicata alla cover.

Willie Peyote conquista il terzo posto della classifica provvisoria di Sanremo 2021

Willie Peyote ha scelto di esibirsi con “Giudizi universali”, celebre pezzo di Samuele Bersani che è salito insieme a lui sul palco dell’Ariston. Un’esibizione senza fuochi d’artificio, ma elegantissima. Nella classifica della serata, ottenuta con il voto degli orchestrali di Sanremo, Willie Peyote si è classificato quarto. I voti degli orchestrali gli hanno quindi permesso di risalire fino al terzo posto della classifica generale di Sanremo 2021, di cui è stata svelata solo la top ten, alle spalle solo di Annalisa ed Ermal Meta. Al momento la vittoria del rapper torinese è data a 8.50 dalla Snai, a 7.50 da PlanetWin e a 8.00 da Eurobet. Questa sera, venerdì 5 marzo, Willie Peyote si esibirà nuovamente con “Mai dire mai (la locura)” ma questa volta sarà la Giuria della Sala Stampa a valutare le esibizioni dei 26 cantanti in gara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA