Wilma Goich ed Edoardo Vianello/ Morta figlia Susanna: il cordoglio del cugino Andrea

- Hedda Hopper

Wilma Goich ed Edoardo Vianello, dopo le liti e la rinuncia alla possibile reunion in stile Al Bano e Romina Power, è il momento del lutto per la morte della figlia Susanna Vianello

edoardo vianello
Edoardo Vianello a Vieni da me
Pubblicità

A ricordare Susanna Vianello, figlia di Wilma Goich ed Edoardo Vianello morta a soli 49 anni, è stato anche il giornalista Andrea Vianello, a sua volta alle prese con la dura battaglia contro un ictus che gli aveva tolto la capacità di esprimersi, con la parola recuperato solo di recente dopo una lunga fase di riabilitazione. Questo il messaggio di Andrea Vianello su Twitter: “La mia cugina bella e forte, un tornado di talento e di simpatia, @susyvianello non c’è più. In un mese appena, un tumore cattivo e impietoso l’ha portata via. Avrebbe fatto tra poco appena 50 anni e lascia un figlio di 23. Aveva molto amici, anche qui. Ci mancherà molto“. Un dolore che si accomuna a quello di tanti personaggi del mondo dell’informazione e dello spettacolo che conoscevano la speaker radiofonica e ne apprezzavano l’energia e la capacità di essere solare. (agg. di Fabio Belli)

Pubblicità

WILMA GOICH ED EDOARDO VIANELLO: I VIP RICORDANO SUSANNA

Si è spenta a Roma, a soli 49 anni, Susanna Vianello, speaker radiofonica e figlia figlia di Edoardo Vianello e Wilma Goich. Sono in tanti ad esprimere il loro cordoglio alla famiglia della speaker radiofonica. I due ex coniugi sono ora chiusi nel silenzio – tanto che è stato un cugino della Vianello a parlare a nome della famiglia – per questo terribile dolore ma ricevono dal web il supporto di tanti volti dello spettacolo, come Rosario Fiorello che scrive “La mia amica Susanna@susyvianello è volata via. Abbiamo riso tantissimo… non ti dimenticherò mai.”; o ancora come Stefania Orlando “Cara Susanna, eccoci durante una delle nostre mitiche colazioni insieme, tra un selfie e una brioches, promettendoci che fosse l’ultima perché avremmo iniziato la dieta, e poi giù a ridere…”; e ancora Emma Marrone “Ciao Susanna. Grazie per tutte le volte che mi hai fatto sorridere con i tuoi messaggi. Mi si è spezzato il cuore e mi mancherai tanto. Davvero tanto.” (Aggiornamento di Anna Montesano)

Pubblicità

WILMA GOICH ED EDOARDO VIANELLO IL CORDOGLIO DEL WEB

Social network al fianco di Wilma Goich e Edoardo Vianello per la morte della loro figlia Susanna, scomparsa prematuramente nelle scorse ore. I due ex coniugi riuniti dalla tragedia dopo un periodo burrascoso, un dramma che ha segnato una famiglia e, più in generale, il mondo dello spettacolo. Intervistata poco meno di un anno fa da Donna Pop, Susanna aveva raccontato cosa significasse per lei essere figlia d’arte: «Quando nasci figlio di un artista, non ne sei consapevole, almeno non quando sei piccolo. Per me, i miei genitori erano due persone normali che lavoravano, esattamente come tutti gli altri. Quando a scuola ci chiedevano: «Che lavoro fanno i vostri genitori?», io ero l’unica a rispondere «I cantanti!». Non mi rendevo conto che fossero conosciuti, non avevo la percezione che gli altri sapessero chi fossero». E ancora: «Quella ho iniziato ad averla dopo, ma comunque non capivo cosa avessero rappresentato per la gente prima che nascessi io. Per me erano solo mamma e papà, peraltro sono due genitori molto tradizionalisti, quando ero adolescente sono stati anche molto severi». (Aggiornamento di MB)

WILMA GOICH ED EDOARDO VIANELLO UNITI DAL DOLORE

Sono ore tremende per Wilma Goich ed Edoardo Vianello, colpiti dal grave lutto per la perdita della figlia Susanna, morta a causa di un tumore contro cui ha lottato per qualche tempo e alla quale sarà complicato dire addio, non soltanto per l’immenso dolore dovuto alla sua scomparsa, ma anche per via delle restrizioni alle cerimonie funebri connesse all’emergenza Coronavirus in atto nel nostro Paese. I due ex coniugi erano in lite da anni, tanto che recentemente la Goich ha dichiarato pubblicamente che non avrebbe più cantato con l’ex marito. Ricordiamo che negli anni Settanta diedero vita insieme al duo “I Vianella”, interpretando brani di successo come “Semo gente de borgata”, “Fijo mio” e “Volo di rondine”, scritte dal compianto Franco Califano (le prime due) e dalla coppia Minghi-Bardotti. Peraltro, prima di sposarsi con Edoardo Vianello, Wilma Goich ebbe una relazione con una stella della comicità italiana, quale Teo Teocoli. La donna calcò nuovamente il palcoscenico del Festival di Sanremo nella cosiddetta “Squadra Italia”, un gruppo di pezzi da novanta della musica nostrana del quale facevano parte Lando Fiorini, Mario Merola, Manuela Villa, Jimmy Fontana, Nilla Pizzi e tanti altri ancora. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

WILMA GOICH ED EDOARDO VIANELLO IN LUTTO: MORTA FIGLIA SUSANNA

Per Wilma Goich ed Edoardo Vianello è arrivato il momento di mettere da parte gli screzi dei giorni scorsi perché è il momento di stringersi e piangere per la morte della loro bambina. A soli 49 anni la speaker radiofonica Susanna Vianello, figlia della famosa coppia, si è spenta a causa di un tumore molto aggressivo che in un mese appena l’ha portata via. L’annuncio è arrivato dal cugino e giornalista Andrea Vianello che ha rivelato la notizia mentre i suoi genitori sono ancora stretti in un silenzio assordante. La notizia in queste ore sta facendo il giro del web ma i due genitori sono rimasti in silenzio perché in questo difficile momento non è semplice nemmeno dire addio ai propri cari per via delle restrizioni dovute al Coronavirus che vieta funerali e addii in famiglia, non ci è dato nemmeno sapere se i due avranno modo di incontrarsi e di decidere il da farsi senza limitarsi ad una telefonata.

ULTIMI SCREZI TRA WILMA GOICH ED EDOARDO VIANELLO

Quello che è certo è che tra i due la situazione non era molto rosea visto che proprio il mese scorso Wilma Goich ha inveito contro l’ex marito per via di quello che è successo sul palco quando lui ha portato con sé l’attuale moglie, più giovane di 32 anni. La cantante ha raccontato poi quello che ha definito un affronto a Storie Italiane dicendosi certa di non voler cantare più con lui evitando anche una reunion in stile Al Bano e Romina Power: “Ho deciso di non cantare più con Edoardo Vianello perché, ai suoi 80 anni, davanti ad una platea di giornalisti lui ha fatto salire sua moglie ed ha cantato una canzone nostra. Dopo questo ho detto basta. Ho deciso di non cantare più con lui”. I due adesso dovranno mettere da parte tutto e concentrarsi sull’addio alla loro bambina Susanna Vianello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità