Wolverine – l’immortale/ Video streaming e curiosità film con Svetlana Khodchenkova

- Matteo Fantozzi

Wolverine L’immortale in onda oggi, 1 novembre, su Italia 1. Il video streaming e le curiosità sul film con Hugh Jackman e Svetlana Khodchenkova.

Wolverine Le origini 2019 film 640x300
X-Men le origini Wolverine

Tra le protagoniste al femminile di Wolverine – l’immortale c’è anche l’attrice e modella russa Svetlana Khodchenkova nata a Mosca il 21 gennaio del 1983. Dopo aver lavorato nel mondo della moda ha iniziato a interessarsi alla recitazione esordendo nel 2003 con il regista Stanislav Govorukhin per il film Bless The Woman. Nel corso degli anni ha potuto lavorare in diverse pellicole di grande successo tra le quali ricordiamo La talpa, Metro, Viking, Adventures, Blog Mom frist grader, Lady of Csejte e Love in the Big City 3. In televisione è stata protagonista della serie Karusel. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Wolverine – l’immortale, video streaming del film con Hugh Jackman

Wolverine – l’immortale è un film con “poca audacia e poca aderenza allo stile visivo dei fumetti d’origine”. Gabriele Niola salva il film con il minimo cioè la sufficienza, due stellette e mezzo su MyMovies: “Solo la tangibile determinazione con cui Hugh Jackman veste i panni del protagonista per la quarta volta, la profonda comprensione del personaggio e la voglia piegano qualsiasi usuale banalità gli venga sottoposta fino a trovare una scintilla di coerenza e mantenendo in piedi un film che sarebbe crollato dopo mezz’ora sulle spalle di chiunque altro”. Rimane un prodotto commerciale godibile soprattutto per gli appassionati di supereroi. I veri amanti del fumetto però potrebbero storcere il naso. Wolverine – l’immortale va in onda su Italia 1, clicca qui per il video del trailer. Lo potremo seguire anche in diretta streaming, clicca qui per farlo. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Wolverine – l’immortale, su Italia 1 il film con Hugh Jackman

Wolverine L’immortale va in onda su Italia 1 per la prima serata di oggi, domenica 1 novembre, a partire dalle ore 21:15. La pellicola è stata prodotta nel 2013 grazie ad una co-produzione tra diverse case cinematografiche di grande successo tra cui la Marvel Entertainment e la Twenty Century Fox. La regia di questo film è stata curata da James Mangold, il soggetto è stato tratto dai personaggi inventati da Chris Claremont e Frank Miller con la sceneggiatura rivista da Christopher McQuarrie, Mark Bomback e Scott Frank. Il montaggio è stato eseguito da Michael McCusker con le musiche composte da Marco Beltrami mentre i costumi indossati dagli attori sul set sono di Isis Mussenden. Nel cast spiccano Hugh Jackman, Tao OKamoto, Rila Fukushima, Will Yun Lee, Hal Yamanouchi e Svetlana Khodchenkova.

Wolverine L’immortale, la trama del film

Diamo uno sguardo alla trama di Wolverine L’immortale. La storia di Logan, conosciuto con il nome in codice di Wolverine, ha inizio nel 1985 quando viene catturato e tenuto prigioniero in una cella sotterranea nella città di Nagasaki. La sua storia ha inizio in un momento drammatico per l’umanità in quanto proprio in quei giorni l’esercito americano sgancia la bomba atomica sulla città giapponese. Nei momenti in cui si intravede il cacciabombardiere sganciare la bomba atomica, Logan riesce a portare in salvo un soldato giapponese di nome Yashida il quale oltre ad esserne riconoscente per il bel gesto, rimane anche impressionato degli straordinari poteri di mutante di cui gode.

Infatti le conseguenze dello sganciamento della bomba nucleare su Lugano non hanno alcun effetto in quanto il suo corpo è in grado di curarsi da solo rigenerando il DNA. Alcune decine di anni più tardi ed in particolar modo nel 2013 Logan sta portando avanti una vita piuttosto tranquilla che lo vede eremita del tutto isolato dal mondo sulle montagne dello Yukon.

Sta cercando di capire cosa sia successo alla sua amata Jean e soprattutto perché abbia dovuto ucciderla. Questo fatto lo ha indotto a voler lasciare per sempre la sua vita di x-men per dedicarsi a tutt’altro. Nonostante sia bene nascosto in questa zona montuosa, viene rintracciato da una giovane donna giapponese inviata da quel soldato giapponese che nel frattempo ha fatto fortuna diventando un imprenditore di grande successo. Gli racconta dell’ultimo desiderio di quel soldato che è suo nonno e che vorrebbe rivedere un’ultima volta Logan per ringraziarlo di quanto fatto durante la guerra mondiale.

Logan accetta di salutare un’ultima volta quell’uomo e quindi si mette in viaggio verso il Giappone insieme a quell’affascinante ragazza. Poco alla volta Logan si renderà conto di essere finito in una sorta di trappola in quanto il vero motivo per cui è stato convocato è quello di sfruttare le sue qualità di autoguarigione per poter guarire a sua volta e continuano a vivere da immortale. Wolverine dovrà tornare in azione per salvarsi la vita in una vera e propria azione di tradimento nei suoi confronti.

Video, il trailer del film “Wolverine L’immortale”



© RIPRODUZIONE RISERVATA