WRESTLEMANIA 37/ Wrestling WWE, info streaming video tv: due grandi serate, si parte!

- Alessandro Rinoldi

WRESTLEMANIA 37 info streaming video e tv: si parte con Lashley vs McIntyre e Banks vs Belair per i titoli! Il debutto di Omos! Ospite Bad Bunny e ritorna anche il pubblico!

vlcsnap 2021 03 19 18h52m32s415 opt 640x300.png
New Day vs Styles & Omos nella prima notte di Wrestlemania 37

WRESTLEMANIA 37: OGGI LA PRIMA GIORNATA DELLO SPETTACOLO DELL’ANNO DI WRESTLING!

La WWE è pronta a regalare a tutti gli appassionati di wrestling lo spettacolo più importante dell’anno con WrestleMania 37, evento diviso in due serate nella notti tra sabato 10 e domenica 11 aprile visibile in Italia a partire dalle ore 01:00. Analogamente a quanto accaduto lo scorso anno, lo showcase degli Immortali, che si terrà al Raymond James Stadium di Tampa in Florida e sarà presentato dall’Hall of Famer Hulk Hogan con il vincitore del Warrior Award 2020 Titus O’Neil, raddoppia il suo appuntamento con sette incontri per ciascuna card ma uno degli aspetti principali da sottolineare riguarda il ritorno del pubblico, seppur in numero contenuto, ad ormai oltre un anno di distanza dall’ultimo appuntamento live a causa della pandemia di COVID-19 ancora diffusa in tutto il mondo.

Saranno tre le difese titolate nel corso della prima sera con Drew McIntyre a caccia del suo terzo regno da campione WWE contro Bobby Lashley, la vincitrice della Royal Rumble 2021 Bianca Belair desiderosa di spodestare la Smackdown Women’s Champion Sasha Banks ed il New Day di Xavier Woods e Kofi Kingston che dovrà cercare di mantenere il loro RAW Tag Team Championship dovendosela vedere con Aj Styles ed Omos, al debutto assoluto.

I rivali Cesaro e Seth Rollins tenteranno di rubare lo show in un single match che si preannuncia molto interessante così come Braun Strowman proverà a zittire definitivamente Shane McMahon all’interno della gabbia d’acciaio. Il cantante portoricano Bad Bunny sarà impegnato con Damien Priest per vendicarsi di The Miz e John Morrison mentre quattro coppie di atlete si affrontano in un Tag Team Turmoil match per stabilire chi potrà puntare alle cinture di Nia Jax e Shayna Baszler la sera successiva, quando si terranno molti altri incontri di assoluto rilievo come il triple threat match tra Roman Reigns, Edge e Daniel Bryan per lo Universal Championship.

WRESTLEMANIA 37: INFO STREAMING VIDEO E TV

L’evento pay-per-view Wrestlemania 37 andrà in onda in diretta dalle ore 01:00 italiane nella notte tra sabato 10 e domenica 11 aprile e nella notte tra domenica 11 e lunedì 12 aprile acquistando l’evento, come di consueto, tramite il servizio in streaming WWE Network, la piattaforma ufficiale della compagnia di Stamford. Attraverso gli account Twitter, Youtube, Twitch e Facebook della WWE, come sempre prima dell’evento vero e proprio dalle ore 00.00 italiane, dovrebbe inoltre essere trasmesso il Kickoff, della durata di un’ora, con i pronostici offerti da diversi ospiti ed anche uno o due match in programma per la card finale.

Il ppv non sarà quindi più visibile ed acquistabile su Sky come accaduto fino all’ultimo Backlash 2020 visto il passaggio di Raw, Smackdown ed anche NXT nelle mani di Dplay Plus, il servizio on demand del gruppo Discovery che ripropone le puntate dei vari brand in chiaro in differita su Dmax.

BAD BUNNY VS MIZ E MORRISON, STEEL CAGE PER STROWMAN E SHANE MCMAHON

La card ufficiale del sabato di WrestleMania 37 prevede diverse sfide non titolate che potrebbero regalare qualche emozione ai fan come ad esempio lo Steel Cage Match in programma tra Braun Strowman e Shane McMahon. Quest’ultimo si è preso gioco della, a suo giudizio, scarsa intelligenza del Mostro che Cammina tra gli Uomini nelle scorse settimane scatenando l’ira del gigante barbuto che si è dimostrato inarrestabile anche nel più recente handicap match in cui ha battuto sia Elias che Jaxson Ryker e adesso non vede l’ora di annientare il figlio del chairman della WWE. Avendo parlato di Elias, non possiamo che passare ora al tag team match che vedrà coinvolto il vincitore dell’Emmy Award Bad Bunny in coppia con il connazionale Damien Priest contro The Miz e John Morrison.

Grande appassionato di questo mondo sin da bambino ed ospite internazionale della Royal Rumble 2021, durante cui aveva eseguito la sua nuova canzone “Booker T” omaggiando l’omonimo wrestler, il cantante portoricano ha detenuto per breve tempo il 24/7 Championship ed ha avviato una vera e propria faida con Miz e Morrison, intenzionati a provare quanto la sua presenza sia inadeguata sul ring oltre a proclamarsi migliori del ventisettenne pure sul piano musicale sebbene l’astro nascente Priest sia preparato a compiere nuovi passi importanti nella federazione. Un altro elemento che vuole riaffermare la sua supremazia di lottatore è Seth Rollins, letteralmente sulle ali dell’entusiasmo dal suo ritorno a Smackdown a supporto della nuova gimmick che sta attuando.

Chi non sembra affatto intenzionato a lasciargli fare ciò che vuole è però lo svizzero Cesaro, distintosi sempre per non prendere sul serio le parole dell’architetto del ring e deciso quindi a provare il suo punto nella notte di sabato. Analizzando la divisione femminile invece, le quattro coppie formate da Dana Brooke & Mandy Rose, Lana & Naomi, Natalya & Tamina e la Riott Squadd di Liv Morgan & Ruby Riott non si risparmieranno nel Tag Team Turmoil Match per decretare le sfidanti per il WWE Women’s Tag Team Championship detenuto da Nia Jax e Shayna Baszler, con l’auspicio che a prevalere possa essere una squadra vera e propria.

WRESTLEMANIA 37, MCINTYRE, BELAIR ED OMOS A CACCIA DEI TITOLI

Detto degli altri incontri, passiamo ora ad esaminare quale sarà il piatto forte della prima serata di Wrestlemania 37 con i match titolati della notte. Cominciando dalla divisione tag team, le cinture di coppia di RAW detenute dal New Day di Xavier Woods & Kofi Kingston verranno difese dall’assalto di Aj Styles e di Omos, al debutto assoluto in un incontro ufficiale dei circuiti principali. Il gigantesco bodyguard del Fenomenale, che vorrebbe aggiungere pure la voce “tag team champion” nel suo palmares tra i vari traguardi raggiunti dal suo arrivo nella compagnia di Stamford, ha dimostrato in più di un’occasione quanto la sua forza possa essere spaventosa e devastante ostacolando gli sfidanti del suo socio ma staremo a vedere se sarà in grado o meno di farsi valere in una battaglia regolamentata. Una vera e propria guerra è invece quello che ci si aspetta dal confronto tra il leader dell’Hurt Business e campione in carica Bobby Lashley e lo sfidante Drew McIntyre per il WWE Championship.

Lo scozzese, che punta ad avviare il suo terzo regno titolato dopo i due vissuti a partire da Wrestlemania 36 dell’anno passato, è parso molto risoluto nel perseguire il suo obiettivo avendo la meglio su King Corbin nella puntata più recente del brand rosso impressionando pure MVP, che ha sin qui tenuto a bada il suo associato volendo liberare la furia dell’Onnipotente soltanto sul palco più prestigioso di tutti. Chiudiamo dunque con quello che dovrebbe essere il main event della prima notte ovvero il match tra la campionessa Sasha Banks e la vincitrice della Royal Rumble femminile 2021 Bianca Belair per lo Smackdown Women’s Champion. Salita rapidamente alla ribalta dopo la promozione da NXT, la EST della WWE vuole coronare il suo sogno di raggiungere il top del mondo del wrestling terminando il regno della Boss, rimasta in cima alla divisione avendo superato l’ex amica e campionessa Bayley e Carmella, in più di un’occasione.

WRESTLEMANIA 37, LE ANTICIPAZIONI DELLA SECONDA SERATA

Aspettando di conoscere i risultati della prima serata di Wrestlemania 37, diamo anche un breve sguardo a quali saranno gli argomenti principali della seconda notte di domenica che chiuderà definitivamente lo show. In maniera analoga all’apparizione di Bad Bunny, l’ospite esterno al mondo del wrestling sarà lo youtuber Logan Paul, che accompagnerà Sami Zayn nel match contro il suo vecchio amico Kevin Owens. Grande apprensione poi per il ritorno del Fiend Bray Wyatt, con Alexa Bliss, in una sfida ufficiale contro Randy Orton dopo lo scorso Fastlane 2021 mentre saranno addirittura cinque i match con in palio una cintura.

Il campione intercontinentale Big E sarà infatti protagonista di una Nigerian Drum Fight contro il rivale Apollo Crews e da non perdere nemmeno l’ennesimo scontro tra il campione degli Stati Uniti Riddle e Sheamus. La divisione femminile potrà brillare grazie alle battaglie tra la campionessa di RAW Asuka e la neo promossa Rhea Ripley oltre all’attesa per conoscere le rivali di Nia Jax e Shayna Baszler per il WWE Women’s Tag Team Championship. Infine, in chiusura gli amanti di wrestling si aspettano moltissimo dal triple threat match tra Daniel Bryan, il vincitore della Royal Rumble ’21 Edge ed il campione Roman Reigns quando verrà messo in palio lo Universal Championship.

© RIPRODUZIONE RISERVATA