Xbox Series S/ Caratteristiche, data d’uscita e prezzo della console di Microsoft

- Davide Giancristofaro Alberti

Xbox Series S, svelata la console di casa Microsoft più piccola di sempre, sorella minore della Series X: un gioiellino non bello ma senza dubbio interessante

xbox series x 2020 640x300
Xbox Series S

Microsoft ha svelato tutte le caratteristiche relative alla nuovissima Xbox Series S, la prossima generazione di console, “sorella” minore dell’Xbox Series X, la vera rivale della Playstation 5. Partiamo dal dire che esteticamente non è bellissima, anzi, quasi bruttina, anche se bisognerà aspettare a vederla dal vivo per una giudizio definitivo. Fatto sta che la nuova console americana avrà forme decisamente spigolose, tutt’altra linea rispetto alla futuristica Ps5. Ad occhio e croce appare più piccola di almeno il 60% rispetto alla Xbox Series X, e a riguardo Microsoft ha parlato della sua console più piccola di sempre, grande più o meno quanto tre joypad messi assieme. Anche le specifiche tecniche non sono state comunicate, ma l’azienda americana ha spiegato che i giochi gireranno in 4k, con un frame rate massimo di 120 FPS e una risoluzione di 1440p.

XBOX SERIES S: COSTERÀ 299 EURO E DOVREBBE USCIRE A NOVEMBRE

Inoltre, è certo che l’Xbox Series S supporterà il DirectX Ray Tracing, mentre per quanto riguarda la retrocompatibilità, sappiamo che supporterà i giochi next-gen, nonché quelli di Xbox e Xbox 360 inclusi nell’apposito programma, e infine, quelli Xbox One testati. Altra cosa da sapere è che Xbox Series X sarà una console completamente digitale, non avendo alcun lettore ottico per i dischi, di conseguenza, i giochi saranno acquistabili solo online. Per quanto riguarda il pad, invece, sarà lo stesso di quello di Xbox Serie X, un’evoluzione del pad della One con una ricarica migliorata rispetto al suo antenato, un tasto share per condividere contenuti, e altre chicche interessanti. Fra le grandi novità che verranno introdotte con questa console, il Quick Resume, la funzione che permetterà di mantenere in sospeso più giochi passando da un all’altro in pochi istanti. Infine il prezzo di vendita e la data di uscita. Per quanto riguarda il primo, la nuova console costerà 299 euro, una cifra senza dubbio interessante vista l’offerta, ed inoltre sembra che negli Stati Uniti sarà acquistabile a 25 dollari al mese tramite abbonamento Xbox All Access. In merito alla sua messa in commercio, non vi è ancora una data certa di uscita, ma secondo leak alquanto attendibili dovrebbe essere disponibile dal 10 novembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA