Zaniolo alla Juventus? Totti “Nessun dolore”/ Cassano lo boccia “Non ha vera qualità”

- Silvana Palazzo

Calciomercato, Nicolò Zaniolo alla Juventus? Francesco Totti: “Nessun dolore”. Antonio Cassano lo boccia “Non ha vera qualità, ci sono altri giocatori più forti”

calciomercato roma
Diretta Roma Sporting Lisbona, amichevole (Foto LaPresse)

Nicolò Zaniolo alla Juventus? Nessun dramma né per Francesco Totti né per Antonio Cassano. La bandiera della Roma ritiene che un eventuale cessione ai bianconeri non sarà un dolore per il club giallorosso, l’ex attaccante barese addirittura sconsiglia l’affare alla Juventus. Ma partiamo da Totti, che a margine della Illumia Padellerò Cup tenutasi al Country Club di Villanova di Castenaso (Bologna), con scopo benefico, si è soffermato sulle voci di calciomercato che riguardano appunto il giovane talento della Roma.

Nessun dolore, perché se dovesse succedere so che la Roma ne prenderebbe uno altrettanto bravo“, ha dichiarato Totti, come riportato dalla Gazzetta dello Sport. Ma l’ex capitano giallorosso ha parlato anche delle voci su Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala. Sul portoghese ha detto: “Non ci ho mai creduto, poi se realmente fosse vero ben venga, tutti sarebbero felici“. Sull’ex Juventus: “Era possibile, poi sono successe cose per le quali è svanito… C’era stata una chiacchierata, l’opportunità esisteva realmente“.

CASSANO BOCCIA ZANIOLO: “ALTRI PIÙ FORTI DI LUI”

Anche Antonio Cassano è tornato a parlare della Roma, nello specifico di Nicolò Zaniolo, ma senza la diplomazia di Francesco Totti. Infatti, il calciatore barese, con la spontaneità che lo contraddistingue, è arrivato addirittura a criticare il talento della Roma. “Bisogna capire che significa essere forti. Io non lo vedo forte, non fa la differenza, qualitativamente non mi piace“, ha dichiarato durante una puntata della Bobo Tv. L’analisi di Cassano è andata avanti, con altre critiche per Zaniolo.

Alla sua età ci sono giocatori più forti. Se sta bene fisicamente è un carrarmato ma la qualità vera non la ha, non fa la giocata o il dribbling“. Antonio Cassano non si è fermato con le critiche. “Non vede l’ultimo passaggio, non fa assist, si affida molto alla sua potenza fisica“. Quindi, lo ha sconsigliato per il club bianconero: “Se fossi la Juventus prenderei altri tipi di giocatori, non vado a prendere Zaniolo per 50 milioni, per me è follia“.







© RIPRODUZIONE RISERVATA