Zdenek Zeman nuovo allenatore Foggia/ Ufficiale: “Certi amori non finiscono mai”

- Alessandro Nidi

Zdenek Zeman nuovo allenatore del Foggia: quarta esperienza da tecnico per il boemo sulla panchina dei rossoneri di Puglia

zdenek zeman 2019 lapresse 640x300
Zdenek Zeman (Foto: LaPresse)

Zdenek Zeman è il nuovo (vecchio) allenatore del Foggia: l’annuncio ufficiale è giunto nel pomeriggio di oggi, sabato 19 giugno 2021, con una breve nota pubblicata sull’account Twitter, che rivela come il nuovo matrimonio fra il tecnico boemo e i rossoneri di Puglia sia ormai cosa fatta. Sì, perché in verità la firma in calce al contratto tra la società e l’allenatore non è stata ancora posta e, come insegna la regola aurea del calciomercato, tutto può ancora succedere, anche se in questo caso specifico ribaltoni e colpi di scena sono davvero inimmaginabili, considerato il legame speciale che unisce l’ex guida – tra le altre – di Roma e Pescara alla piazza foggiana.

In particolare, come riferisce la redazione di Sky Sport, in queste ultime ore i vertici dirigenziali stavano riflettendo sul ruolo esatto da affidare a Zeman (allenatore o dirigente), però, alla luce del suo curriculum e dei meravigliosi ricordi lasciati sul manto erboso del “Pino Zaccheria” dalle formazioni da lui dirette (si arrivò addirittura a coniare il termine “Zemanlandia” per descrivere la sua filosofia di calcio, ndr), si è optato per dargli nuovamente una poltrona in panchina. “Ci vediamo a Foggia”, twitta il club sul web, aggiungendo un hashtag davvero significativo sotto la foto dell’allenatore: #Certiamorinonfinisconomai.

ZDENEK ZEMAN TORNA AL FOGGIA: È IL NUOVO ALLENATORE

Nelle ultime ore le voci circa un ritorno di Zdenek Zeman al Foggia nelle vesti di allenatore si erano fatte via via più insistenti, fino a quando è giunto quel tweet che profuma davvero di ufficialità e preannuncia l’approdo in landa pugliese del boemo. I rossoneri sono stati allenati dal tecnico già in altre tre occasioni: nella stagione 1986/1987, nel quinquennio 1989-1994 e, infine, nel 2010/2011.

L’ultima esperienza in panchina di Zeman è leggermente datata e risale al 2018 (Pescara), ma di fronte alla possibilità di potere tornare a vivere di pane e calcio e di respirare nuovamente le emozioni che soltanto le dinamiche di campo sanno suscitare. Il presidente Nicola Canonico ha dunque sciolto le riserve: sarà l’ex Roma a dovere restituire l’entusiasmo alla città, ancora sotto choc per l’eliminazione ai play-off di Lega Pro rimediata nelle scorse settimane.



© RIPRODUZIONE RISERVATA