SPECIALI / 2010 anno della biodiversità

Conservare la diversità biologica; utilizzare in modo durevole i suoi elementi e ripartire equamente i vantaggi derivanti dallo sfruttamento delle risorse genetiche: sono gli obiettivi generali della Convenzione sulla diversità biologica (CBD). Il suo rispetto dovrebbe portare all’arresto della perdita di biodiversità nella UE proprio al 2010, eletto dall’ONU come Anno Internazionale della Biodiversità.