SPECIALI / Antipolitica

Dal commissariamento dei tecnici, agli scandali che lasciano emergere comportamenti personali del tutto discutibili, agli sprechi della cosiddetta "Casta". La classe politica, anche a causa dei suoi gravissimi errori, è sotto attacco. La Seconda Repubblica vede cadere i suoi leader, uno dopo l'altro, mentre il Paese vive una crisi economica e sociale senza precedenti. E il vento dell'antipolitica torna a soffiare forte