SPECIALI / Artigiano in Fiera 2011

È ormai un appuntamento fisso della prima decade di dicembre. Da sedici anni l’Artigiano in Fiera porta a Milano, nello spazio espositivo della Fiera di Rho-Pero, circa 3mila artigiani da più di cento paesi del mondo. Una manifestazione unica nel suo genere, che consente a tutti di vedere da vicino, e di acquistare, le opere d’arte che le mani e il cuore degli artigiani sanno realizzare. Nel lavoro dell’artigiano, spiega Giorgio Vittadini, «l’impegno principale non è il valore di una cosa, non è il profitto, ma il desiderio di creare una bella cosa, di trarre bellezza dal lavoro che si sta facendo per un’altra persona. È un metodo insostituibile per affrontare il lavoro. Diventa in questo modo il vero principio, il vero motore della ricchezza delle nazioni». L'appuntamento per quest'anno è dal 3 all'11 dicembre, sempre nei padiglioni della Fiera di Rho-Pero.

Stupiti dalla positività

ANTONIO INTIGLIETTA ci parla dell'edizione 2011 di AF–L’Artigiano in Fiera e dei suoi significati, a partire dal fatto che si è inserita in un momento di grave difficoltà per tutto il Paese