SPECIALI / Berlusconi-Fini, la scissione nel Pdl

Dopo mesi di guerra di logoramento i due cofondatori del Popolo della Libertà, Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini, si trovano davanti a una scissione ormai irreversibile. Da dove ha avuto inizio la contesa tra l'attuale Presidente del Consiglio e l'attuale Presidente della Camera

FINI ESPULSO/ Con il presidente della Camera si schierano 33 deputati e 10 senatori

Fini espulso dal Pdl può contare su 43 parlamentari. Lo scrive il Corriere della Sera online, all’indomani dell’espulsione di Gianfranco Fini dal Pdl. Sarebbero i 33 deputati pronti a uscire dal Popolo della libertà per seguire Fini, espulso ieri da Silvio Berlusconi. Mentre altri 10 senatori daranno man forte per costituire il primo embrione di Futuro e libertà per l'Italia