SPECIALI / Libertas Ecclesiae

Ilsussidiario.net ha deciso di dedicare una serie di approfondimenti al concetto di Libertas Ecclesiae, in tutte le sue sfaccettature. Il ruolo pubblico della fede e la laicità sono infatti tra i grandi temi della contemporaneità, suscettibili di continui dibattiti, spesso caldi, anche a causa di malintesi o restrizioni del significato delle grandi questioni in gioco. I nostri interventi spaziano dalle implicazioni con la politica attuale all'indagine sulle radici storiche, filosofiche e giuridiche di tale concetto.

Ezio Mauro: il ruolo pubblico della fede è «la grande questione della contemporaneità»

Il dibattito de ilsussidiario.net sul tema della Libertas Ecclesiae prosegue con l’intervista al direttore de La Repubblica EZIO MAURO. Un confronto con una voce che, pur con atteggiamento critico, riconosce l’inevitabile presenza pubblica della Chiesa. Abbiamo poi approfondito il tema con l'intervento dal titolo «Laicità, "processo di argomentazione sensibile alla verità"» di DON STEFANO ALBERTO (Università Cattolica di Milano). All'interno l'approfondimento storico di ALFREDO VALVO (Università Cattolica di Brescia) e i precedenti interventi raccolti nel Dossier «Libertas Ecclesiae»

La «libertas Ecclesiae», principio laico e liberale

Conversazione a tutto campo con l’editorialista del Corriere della Sera PIERO OSTELLINO sui fondamenti della cultura liberale e sulla presenza dei cattolici in politica. Leggi gli approfondimenti del sociologo SALVATORE ABBRUZZESE e del filosofo GIANFRANCO DALMASSO. All'interno i precedenti approfondimenti: l'intervento di Feliciani e l'intervista a Galli Della Loggia