SPECIALI / Piermario Morosini

Piermario Morosini, 26 anni a luglio, centrocampista del Livorno ed ex Nazionale Under 21, è stato colto da un malore improvviso sabato 14 aprile, durante la partita Pescara-Livorno. Ha lottato fino all’ultimo rialzandosi per riprendere il gioco ma non ce l’ha fatta. Dentro al dolore e allo sgomento per la morte di questo ragazzo di venticinque anni, sorgono tante domande sul significato del nostro esistere. IlSussidiario.net non solo ha seguito la cronaca di quanto accaduto, ma dà spazio a intereventi di amici, giornalisti, giocatori… che vogliono ricordare Morosini, poiché, come ha scritto il calciatore Luca Rossettini, “Piermario con la sua morte ha avuto pietà di tutti noi che lo piangiamo perchè ci ha messo violentemente di fronte all'eterno e a noi stessi, nudi da tutte le distrazioni che il mondo ci mette davanti e riducendo a zero tutte le nostre inutili preoccupazioni e contese”.