SPECIALI / Scudetto Juventus

La sera del 6 maggio 2012, a fine partite, la Juventus può considerarsi campione d’Italia, per il campionato di Serie A 2011-2012. Oggi, in una data ancora più simbolica, quasi un anno dopo, Antonio Conte si concede il bis. La partita con il Palermo potrà regalare il secondo scudetto consecutivo alla Vecchia Signora. Si prepara una grande festa, con una piccola incognita sul futuro di Antonio Conte. Rimarrà? La Juventus farà gli investimenti per il salto di qualità in Europa? A domani le domande, ora è il momento delle feste.