SPECIALI / Tsunami in Giappone

Venerdì 11 marzo un sisma devastante, di 8.9 gradi della scala Richter, ha colpito il Nord-Est del Giappone e uno tsunami di dieci metri ha sommerso la costa di Sendai. Si contano a migliaia i cadaveri rinvenuti lungo la spiaggia, ancora fabbriche incendiate, centrali nucleari a rischio, abitazioni spazzate via, treni sommersi dalle acque del mare. IlSussidiario.net segue costantemente le notizie che arrivano dall’Estremo Oriente e offre contributi di esperti su questo tragico avvenimento.

L'atomo, l'ipocrisia, il male

L’uomo grazie al progresso scientifico è convinto di controllare la natura e sé, ma, afferma MASSIMO CAMISASCA, essa deve essere ordinata da una oculata considerazione del bene dell’uomo

GLI ARCHIVI DEL SPECIALI