SPECIALI / Vittadini: il coraggio di ricominciare

Spread alle stelle, Grecia sull’orlo del baratro, molti Stati, tra cui l’Italia, oppressi da un enorme debito pubblico, disoccupazione crescente. E crisi della politica. Nel nostro Paese, mentre l’antipolitica riempie le piazze e le urne, i partiti politici non riescono ad concepire riforme credibili e durature. Il 18 luglio Giorgio Vittadini, presidente della Fondazione perla sussidarietà, scrive un articolo, “Il coraggio di ricominciare”, nel quale si chiede se il riformismo che dovrebbe animare l’Intergruppo parlamentare per la sussidiarietà, formato da politici di Pd e Pdl, non abbia tristemente abdicato al suo ruolo, come tutto sembra far credere. La presa di posizione di Vittadini ha suscitato un dibattito nel quale sono intervenute voci del mondo politico, del giornalismo, dell’impresa.

GLI ARCHIVI DEL SPECIALI