BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

eMULE/ Server fake rendono difficile il download, attenzione ai contenuti falsi

Pubblicazione:

emule_logoR375_3dic08.jpg

EMule, meglio noto come "Ilmulo" dagli utenti della Penisola è assolutamente il programma peer-to-peer più utile per il download di musica, film, giochi sistemi operativi, basa il suo funzionamento su una tecnica a crediti e ci sono degli accorgimenti per poter velocizzare i propri download: come scrive Infoprodottiitalia.blogspot, la principale regola di eMule è che più offri file in rete e più scarichi velocemente. Il Mulo, però, ultimamente presenta qualche problema e regala inconvenienti a molti utenti.

 

Server fake - Un problema che sembra affliggere eMule è la presenza di fake nei risultati, cioè di contenuti finti che non sono assolutamente il film che stiamo scaricando. Come riconoscere un fake? Pcrapidoesicuro.blogspots spiega che riconoscere un fake è semplice perchè di solito si nascondono dietro i film, nella maggior parte dei casi e nelle immagini dei cd o dei dvd. Nella musica è molto difficile trovare dei fake, al limite può capitare che la canzone in questione sia cantata non dal cantante giusto, ma è molto raro. Essendo un programma molto scaricato, soprattutto da utenti alle prime armi con il pc, alcuni pirati informatici hanno modificato il programma originale creando copie contenenti trojan o istruzioni per effettuare ipotetici pagamenti per acquistare il programma, ma è bene tener presente che eMule è assolutamente gratuito. Se durante l’installazione eMule chiede di chiamare un numero 899 per ottenere un codice di attivazione o comunque vengono chiesti soldi per poter utilizzare il programma state installando una versione modificata, non quella originale.

 

eMule su cellulare - Pochissimi sono a conoscenza della versione di eMule per cellulare, si tratta di MobilEmule, un programma gratuito che può essere usato per controllare il vostro p2p e i download in corso ovunque ci si trovi.



© Riproduzione Riservata.