BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Sondaggi Elezioni Usa 2016 / News, -24ore dal voto: Hillary Clinton verso la Casa Bianca, Trump sotto di 4% (Oggi, 7 novembre)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Donald Trump e Hillary Clinton (Foto: LaPresse)  Donald Trump e Hillary Clinton (Foto: LaPresse)

SONDAGGI ELEZIONI USA 2016 NEWS, CLINTON IN TESTA ANCHE NELLA VIGILIA (OGGI, 7 NOVEMBRE) - Nei sondaggi per le elezioni Usa 2016 alla vigilia del voto decisivo per le urne americane, Hillary Clinton è ancora in vantaggio, anche sei di poco, a livello nazionale: gli ultimi rilevamenti pubblicati da United Press International mostrano come il vantaggio della candidata democratica non sia larghissimo e abbia perso molto nelle ultime settimane, ma resta comunque tale a battere alle elezioni domani il magnate repubblicano. Come riporta il portale di Election Usa 2016, «Il tracking poll giornaliero UPI/CVoter pubblicato oggi vede Hillary Clinton aumentare il suo vantaggio su Donald Trump a livello nazionale salendo a +3,33 punti percentuali di vantaggio. Il sondaggio online vede infatti la Clinton avanti con il 49,25% delle preferenze vs 45,92% di Trump a tre giorni dal voto», riportando i dati del sondaggio americano condotto online sul campione non altissimo, va detto, di 1400 persone in una settimana. Assieme ad altri sondaggi - come quello qui sotto del Wall Street Journal - la moglie di Bill sarebbe pronta a trasferirsi alla Casa Bianca con un Trump “rassegnato” per aver perso la battaglia dell’emailgate proprio a poche ore dal voto americano, con la chiusura delle indagini dell’Fbi senza alcun capo d’accusa mosso a Hillary Clinton.

SONDAGGI ELEZIONI USA 2016 NEWS, INTENZIONI DI VOTO A FAVORE DI CLINTON MA TRUMP HA RECUPERATO TANTO (OGGI, 7 NOVEMBRE) - Un lumicino di speranza, guardando i sondaggi per le Elezioni Usa 2016, per Donald Trump contro la rivale super favorita Hillary Clinton ancora c’è. Vedendo gli ultimi sondaggi condotti dal Boston Herald, il Presidential Poll mostra Hillary ancora di poco in vantaggio sul magnate repubblicano, con 48% contro il 44%, il che porterebbe domani sera alla proclamazione della candidata democratica come nuova inquilina della Casa Bianca, la prima donna della storia. Eppure appunto qualche piccola speranza ancora ci sarebbe per il super contestato da media ed establishment Donald Trump: «Ma il sondaggio indica dati anche positivi per il miliardario repubblicano che è avanti di 3 ad 1 tra coloro che hanno deciso cosa votare settimana scorsa e di +3 tra coloro che hanno deciso lo scorso mese. Inoltre la popolarità di Trump è migliorata con il 43% che ora ha una opinione positiva di lui rispetto al 55% di opinioni negative», riporta il commento di Election 2016 al sondaggio condotto dal Boston Herald. Pochissimi indecisi, sarà una lotta all’ultimo voto e si vedrà anche se i sondaggi saranno rispettati oppure no, come ogni tradizione democratica che si rispetti.

SONDAGGI ELEZIONI USA 2016 NEWS, FLORIDA È LO STATO DECISIVO? (OGGI, 7 NOVEMBRE) - La domanda che sorge guardando i sondaggi sulle Elezioni Usa 2016 a 24 ore dall’apertura delle urne è molto semplice: sarà ancora determinante il risultato in Florida per capire chi trionferà nella conquista alla Casa Bianca? Probabilmente sì e a quanto appare dalla pressante ricerca di dati e sondaggi sulla Florida dimostrerebbe esattamente tale tesi. Stando ai dati sul voto anticipato in Florida, i democratici con Hillary Clinton aumentano il loro vantaggio a +1,4%, circa 90mila voti: ecco i dati particolari mostrati dal sito ufficiale della Segreteria di Stato della Florida. «Totale voti espressi in anticipo: 6.419.154. Di cui di elettori registrati democratici: 2.558.072 (39,85%). Di cui di elettori registrati repubblicani: 2.470.823 (38,49%). Di cui di elettori registrati di partiti minori: 154.179 (2,40%). Di cui di non affiliati: 1.236.080 (19,26%)». A livello nazionale invece, gli ultimi dati offerti dal New York Times il vantaggio complessivo è di 3%, con i delegati per poco a favore di Hillary: conquistando la Florida si crescerebbe ancora di più per Clinton e il risultato vincente sarebbe praticamente raggiunto.

SONDAGGI ELEZIONI USA 2016 NEWS, CLINTON RIMANE SOPRA TRUMP, RESTA IL MARGINE DI 4% (OGGI, 7 NOVEMBRE) - I sondaggi il giorno prima delle elezioni Usa 2016 mostrano un dato piuttosto interessante, forse decisivo per la conquista della Casa Bianca dopo questi lunghissimi mesi di dura campagna elettorale: Hillary Clinton sarebbe prossima a vincere il duello e conquistare la Casa Bianca. Donald Trump infatti è dato indietro nell’ultimo sondaggio nazionale condotto da Nbc News e The Wall Street Journal e in un giorno potrebbe sì succedere di tutto e sondaggi tutti smentiti ma la tendenza resta questa, con i democratici che per il rotto della cuffia porterebbero a casa la White House quando sembrava che fosse una vittoria scontata contro il troppo “uncorrect” magnate repubblicano. Tutto è ancora in gioco e i sondaggi oggi saranno “schizofrenici” molto probabilmente, con i cittadini Usa impegnati a fare l’ultima scelta che per settimane hanno rinviato non sapendo “che pesci pigliare”, come alcuni analisti Usa osservano. Hillary Clinton è avanti su Donald Trump nello scontro a quattro di +4 punti a livello nazionale nell'ultimo sondaggio NBC News/The Wall Street Journal prima delle elezioni. Di fatto, Hillary prende ad oggi il 44% rispetto al 40%, con Gary Johnson al 6% e Jill Stein al 2%. Il dato interessa è però quanto perso in un solo mese, circa il 7% che i dem hanno dilapidato con la grande rimonta di Trump, nonostante gli scandali sessisti. Come riporta la traduzione italiana al sondaggio di Nbc News condotta da Election 2016, «Questo è stato dovuto soprattutto al rafforzamento di Trump tra gli elettori del suo Partito: l'82% dei probabili elettori repubblicani ora appoggia Trump, una percentuale uguale a quella di supporto della Clinton tra gli elettori democratici. In questo sondaggio, la Clinton è avanti di +2 punti tra gli indipendenti».



© Riproduzione Riservata.