BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

JUVENTUS/ Camoranesi punge l’Inter: «Ibrahimovic determinante, gli altri fanno numero»

Pubblicazione:

camoranesi_R375_25set08.jpg

La settimana ch porta all’attesissima sfida tra Inter e Juve si apre all’insegna della polemica, eterna tra le due rivali. Non per niente la partita è stata ribattezzata “derby d’Italia”, proprio a sottolineare quanto la gara sia sentita. Tutti contro: le tifoserie, da sempre “nemiche” che ancora rimugginano sul rigore di Iuliano su Ronaldo agli scudetti “scippati” dai neroazzurri, agli allenatori, vista la “tenzone” estiva tra Mourniho e Ranieri, fino alle dirigenze che non se le sono mai mandate a dire. Ora ad accendere l’agonismo è Mauro German Camoranesi che, conscio della forza della sua Juve, non teme di dire quello che pensa dei nerazzurri che, fatta eccezione per Ibrahimovic, sarebbero un gruppo assai modesto. Questo il pensiero dell’oriundo che, rispondendo ad una domanda sullo svedese ha sottolineato come questo attaccante «permette all’Inter di fare il risultato, è il giocatore più determinante, per il resto nella squadra nerazzurra alcuni giocatori fanno numero, altri sono bravi». 



© Riproduzione Riservata.
 

COMMENTI
17/11/2008 - camoranesi (WALTER BELLAVITE)

Peccato che anche per la Juve si possa dire la stessa cosa, se non di peggio !