BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan e Fiorentina, l’agente di Jovetic esclama: «A giugno rischio di asta!». I rossoneri si fanno avanti

Il club rossonero in cerca di un nuovo esterno d’attacco

Jovetic_R375_15set09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN E FIORENTINA – Potrebbe scatenarsi un’asta per Jovetic il prossimo giugno 2010. E’ questa la sintesi delle dichiarazioni rilasciate dall’agente del montenegrino, Fali Ramadani, a Sport.co.uk: «Ora Stevan sta pensando solo alla Fiorentina – dice il procuratore - in estate vedremo. Potrebbe scatenarsi un’asta, a lui piace molto il calcio inglese ma è attratto anche dalla Liga e dalla serie A, quindi non escludiamo niente». E sulle sue tracce, oltre ai soliti Manchester United, Real Madrid e Chelsea, vi sarebbe anche il Milan.

Ai dirigenti rossoneri starebbero infatti brillando gli occhi al pensiero di avere i due talenti più puri del nostro campionato, Pato e Jovetic, sugli esterni d’attacco. I due funambolici giocatori potrebbero spaziare attorno all’unica punta Borriello o Dzeko, con il supporto anche di Ronaldinho. Un Milan da fantascienza, che forse però, è destinato a rimanere tale vista la difficoltà nell’operazione e visto che il giovane Jovetic ha il contratto in scadenza nel 2013.

© Riproduzione Riservata.