BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CHAMPIONS/ Juventus, Del Piero: «Stasera vinciamo con il cuore e l’orgoglio»

Pubblicazione:martedì 10 marzo 2009

delpiero_esulta_R375x255.jpg (Foto)

«Noi giocatori che abbiamo vissuto le vicissitudini degli ultimi tre anni, quelli dello staff e della società che erano con noi allora e ci sono anche adesso. E soprattutto i tifosi che hanno sofferto con noi e come noi. E` una famiglia bianconera che ha qualcosa dentro e quel qualcosa deve spingerci a dare ogni goccia di energia fino all’ultimo». Il Capitano Del Piero senta più di tutti la sfida di stasera ma è certo che tutta la squadra è carica a dovere per affrontare il Chelsea con tutte le energie che si hanno in corpo.

 

«Noi dobbiamo andare al di là del fatto tecnico, noi dobbiamo mettere in campo cose che vanno al di là, come il cuore, l`orgoglio e la voglia di primeggiare. Ho vissuto quest`attesa con molta intensità. Prima mi sono concentrato sul derby, perché io credo che passo dopo passo si possa costruire qualcosa anche in campionato. Poi ho pensato a questa partita. Ma c`è poco da dire: dovremmo essere perfetti. Anche il pubblico dovrà esserlo, dandoci quel qualcosa in più, facendoci compiere quel centimetro che non riusciamo a compiere con le nostre energie». Infine sottolinea come ci potrebbero essere «punti di contatto con altre grandi rimonte, come le ultime contro il Real (1996, 2003 e 2005) ce ne sono, anche se ogni epoca vive di sensazioni differenti. Un filo rosso però unisce quelle partite aquella contro il Chelsea ed è la stessa unione di intenti, la stessa sensazione di unità e compattezza del gruppo. E può essere determinante, insieme al clima che dovremo creare nello stadio: questa è casa nostra e lo devono capire». Stasera Del Piero avrà il compito di scrivere l’ennesima pagina gloriosa della storia bianconera. E tutti, tifosi, giocatori e staff ne devono far parte.



© Riproduzione Riservata.