BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CICLISMO/ Tirreno Adriatico, a Scarponi la tappa e la maglia

Il marchigiano vince sulle strade di casa davanti a Garzelli e Ivan Basso

scarponi_R375x255_16mar09.jpg (Foto)

Va a Michele Scarponi ha vinto la sesta tappa della Tirreno-Adriatico che ha portato i corridori da Civitanova Marche a Camerino. Il marchigiano della Diquigiovanni-Androni ha battuto sul traguardo pezzi da novanta come Stefano Garzelli e Ivan Basso con cui era in fuga, quarto e quinto si sono classificati Egai Martinez e Danilo Di Luca.

 

Scarponi era stato coinvolto nella Operacion Puerto e squalificato nel 2007 per 18 mesi. La tappa odierna prevedeva 235 km con 3000 metri di dislivello e 2 Gran premi della montagna, con tanto di arrivo in salita. Molto attesa ai fini della classifica generale il "tappone" non ha deluso, Scarponi ha infatti torlto dalle spalle di Kloden la maglia di leader della corsa.

© Riproduzione Riservata.