BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Roma, ag. Doumbia: nessun contatto, per il CSKA è incedibile (esclusiva)

Jean Bernard Beytrison, procuratore dell'attaccante ivoriano del CSKA spiega che no nci sono stati contatti con i giallorossi e che difficilmente lascerà la Russia

Seydu Doumbia, foto AnsaSeydu Doumbia, foto Ansa

CALCIOMERCATO ROMA ESCLUSIVA DOUMBIA - La Roma, in queste due ultime settimane di calciomercato, deve cercare di trovare un attaccante per completare la sua rosa. Le partenze di Vucinic e Menez (e il probabile addio di Borriello) obbligano infatti la società di Di Benedetto a correre ai ripari.
L'obiettivo di mercato numero uno della Roma, in questo momento, è quello di Seydou Doumbia, attaccante ivoriano del . I rumors hanno iniziato a circolare dopo che il ds giallorosso, Walter Sabatini, era stato visto sugli spalti dell'amichevole Israele-Costa d'Avorio. Jean Bernard Beytrison, agente del giocatore nega, però che ci siano stati contatti con la Roma: "Non c'è stato nessun contatto con la Roma o con altri club italiani - ha spiegato in esclusiva a ilsussidiario.net -. Io almeno non ho incontrato nessuno, ed è difficile che Seydou Doumbia lasci il CSKA Mosca".
Il giocatore, classe 1987, ha giocato in Giappone e in Svizzera e il CSKA lo ha notato quando giocava nello Young Boys, acquistandolo nel 2010, e difficilmente i russi pensano già oggi di privarsi di Doumbia: "Lo ritengono incedibile - continua Beytrison -. Per intendersi, mi è stato chiesto inutilmente un paio di mesi fa da una squadra tedesca e la valutazione data dal club era stata di 30/35 milioni di euro".
Ogni altro discorso potrà essere fatto il prossimo anno: "Sicuramente per questa stagione  Doumbia rimane in Russia. Se qualcuno lo vorrà dovrà presentarsi a giugno 2012", ha concluso Beytrison.