BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

FEDERICA PELLEGRINI/ Lite su Facebook con Alice Carpanese, campionesse ai ferri corti dopo Londra 2012

Insulti tra le due nuotatrici azzurre dopo le grandi delusioni da parte della Nazionale di nuoto ai Giochi Olimpici inglesi. Astio espresso pubblicamente sul social network  

InfophotoInfophoto

Per Federica Pellegrini ancora “veleni” dopo le deludenti Olimpiadi di Londra 2012. E a quanto pare, le campionesse del nuoto azzurro, che hanno lasciato l'Italia all'asciutto quanto a medaglie olimpiche, non sono da podio nemmeno per quanto riguarda fair play e buone maniere. Lo rivela Facebook, teatro di un alquanto velenoso botta e risposta tra la Federica Nazionale e la compagna di squadra (alla faccia dello spirito di gruppo) Alice Carpanese. Le due nuotatrici hanno deciso di litigare pubblicamente attraverso il social network. C'erano state tensioni a bordso vasca subito dopo la staffetta in cui le nostre Azzurre sono arrivate settime, a quanto pare la Carpanese non avrebbe gradito certi commenti di Federica Pellegrini, così ha deciso di sfogarsi su Facebook senza mezze misure. Secondo Alice nella recente Olimpiade è emersa la “bassissima statura morale – di Federica - contrapposta alle sue altissime ed estreme arroganza e sfrontatezza". Federica non si è certo lasciata insultare così serenamente e ha reagito. Non avendo un suo account su Facebook, ha scelto di rispondere ad Alice attraverso la pagina di un'altra compagna di staffetta, Alice Nesti. Federica “invita” la Carpanese a continuare a fare la sua ginnastica, a imparare l'italiano, quindi la “minaccia”: alla prima gara che arriverà la Pellegrini non farà certo finta di niente. Insomma la debacle londinese ha lasciato pesanti strasichi non solo a livello sportivo ma anche per quanto riguarda i rapporti tra le ragazze del nuoto Azzurro. Le nuotatrici si sono stancate del “dominio” di Federica, visto che nemmeno da parte sua le tanto attese medaglia alla fine non sono arrivate? Vedremo se la querelle su Facebook proseguirà. Intanto se ne lava pilatescamente le mani Alice Nesti, che ha fornito alla Pellegrini il mezzo per replicare alla Carpanese, scrivendo che lei in questa lite non c'entra nulla. Ma forse la cosa migliore sarebbe voltare pagina e ricominciare da capo, sperando che il “fumo” di Londra non offuschi gli animi. E per la Pellegrini niente di meglio allo scopo che una vacanza al mare con le amiche... Continua alla pagina seguente.