BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta streaming / Video, Italia-Romania pallanuoto maschile (Mondiali di nuoto Barcellona 2013) in tv e sul Web

Inizia oggi, alle 18.50, l’avventura del Settebello azzurro ai Mondiali di nuoto 2013 a Barcellona. Il primo ostacolo per i campioni del mondo è Italia-Romania: come vederla in diretta tv

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Inizia oggi, alle ore 18.50, l’avventura del Settebello azzurro in questi Mondiali di nuoto 2013 a Barcellona. Il primo ostacolo per i campioni del mondo in carica, vice campioni olimpici e sempre tra le prime quattro formazioni dall'argento europeo di Zagabria 2010, è la Romania. Gli azzurri sono stati inseriti nel gruppo D, che oltre ai rumeni comprende anche Germania e Kazakistan, che affronteremo rispettivamente mercoledì e venerdì, mentre agli ottavi (domenica 28) incroceremo il girone di Serbia e Ungheria. Confermarsi non è mai semplice, ma il ct Sandro Campagna ci crede: “La Romania ha una grande tradizione, inoltre la prima partita è sempre un’incognita perché non sei mai al 100%. Mi aspetto grande equilibrio. Il livello delle squadre che possono ambire al podio è similare”. Tra queste, Croazia, Serbia, Ungheria, Montenegro e Spagna “possono battere chiunque, così come l’Italia. Credo che tra queste sei squadre possa uscire il podio, senza dimenticare la Grecia che è cresciuta molto e mi aspetto qualche sorpresa da Stati Uniti e Australia che hanno cambiato guida tecnica”. La medaglia d’oro olimpica resta nella storia, afferma ancora Campagna, che la vinse proprio qui nel 1992: “Te ne accorgi dalle settimane successive e le persone te lo ricordano ogni giorno. L’ho vinta da atleta ed il sogno, ovviamente, è vincerla anche da tecnico. L’anno scorso ci siamo arrivati vicini, riportando l’Italia sul podio olimpico dopo 16 anni e a disputare la finale proprio dopo quella che vinsi da giocatore a Barcellona 1992”. L'obiettivo è fare il bis: "Bisogna sempre rimettersi in gioco, porsi traguardi nuovi, azzerare tutto e modificare pelle. Vedrete una squadra con accorgimenti tecnici diversi". I Mondiali post-olimpici sono "meno stressanti", ma vanno sfruttati come occasione per rendere più popolare lo sport di squadra che in assoluto ha dato più soddisfazioni all'Italia nella storia, ma non ha la popolarità che meriterebbe. La prima partita della Nazionale Italia-Romania verrà trasmessa in diretta tv sulle frequenze di Rai Sport 1 a partire dalle ore 18.45, ma anche sul canale satellitare Eurosport. L’evento sarà visibile anche in diretta streaming video gratuitamente sul sito ufficiale della Rai (www.rai.tv), oppure attraverso il servizio Eurosport Player riservato però ai soli abbonati della televisione satellitare.

© Riproduzione Riservata.