BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Juventus: su Shea c’è anche il Milan

Pubblicazione:

Adriano Galliani, ad Milan (Foto Ansa)  Adriano Galliani, ad Milan (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO JUVENTUS MILAN – La pausa dei campionati per le nazionali è servita agli uomini mercato delle società italiane e non, per scrutare e meglio osservare alcuni papabili per il prossimo mercato di riparazione. Si mormora che alcuni esponenti di Juventus e Milan abbiano visionato da vicino il giovane Brik Shea. Si tratta di un 21enne nazionale a stelle e strisce davvero promettente e molto polivalente. Il ragazzo può infatti svariare dall’attacco al centrocampo per occupare moltissimi ruoli. Dotato di una grandissima tecnica e di un fisico potente (191 cm di altezza) il giocatore milita attualmente fra le fila dei Dallas, club che gioca nella Major League Soccer, la Serie A americana. Moltissime le società attratte dalle prestazioni del ragazzo e come già dicevamo dalla sua duttilità. Basti pensare che nella MLS ha ricoperto i ruoli di esterno di centrocampo sia destro che sinistro, ala offensiva e addirittura terzino. Il Manchester United pare una delle società più interessate al gioiello americano ed avrebbe presentato un’offerta al club texano da 2,5 milioni di sterline prettamente rimandata al mittente. Milan e Juventus rimangono alla finestra cercando di capire se sia possibile imbastire un’operazione o meno in vista di gennaio approfittando anche della pausa del campionato statunitense. Le due big d’Italia seguono anche le tracce di Carlitos Tevez. L’attaccante del Manchester City è ormai prossimo all’addio ai Citizens. Per il nazionale argentino si sono fatte avanti diverse proposte anche se il prezzo resterebbe ancora alto. Nonostante alcuni rumors inglesi vogliano Tevez acquistabile a soli 15 milioni di euro Roberto Mancini chiederebbe in realtà ben 30 milioni. Una somma che appare ora come ora al di fuori della portata delle società del Bel Paese a meno di clamorosi colpi di scena. Non è infatti da escludere che ad esempio l’Inter, delusa da un inizio di stagione davvero negativo possa investire pesantemente in inverno con l’obiettivo poi di cedere qualche pezzo importante durante l’estate dell’anno prossimo. Tutti gli indizi portano a Wesley Sneijder che continua ad essere nel mirino del Manchester United nonché degli stessi Citizens.



  PAG. SUCC. >