31enne di colore dà un pugno a un’anziana/ Video Donna sbatte testa contro idrante

- Alessandro Nidi

Rachid Brimmane, che vanta precedenti per molestie sessuale, è stato fermato dalle forze dell’ordine. La 92enne, invece, sta bene (video)

pugno anziana New York 640x300

Sono immagini raccapriccianti e che scuotono inevitabilmente le coscienze quelle che sono giunte in queste ore dagli Stati Uniti d’America e in particolare da New York, dove un ragazzo di trentun anni, di nome Rashid Brimmane, ha sferrato senza motivo alcuno un pugno in testa a una donna anziana, tramortendola sulla pubblica via. Un atto folle, avvenuto nel quartiere di Gramecy Park. A incastrare il giovane sono state le immagini registrate dalle videocamere di sorveglianza di un negozio posto lungo la strada: in esse, si vede Brimmane passeggiare sul marciapiede, sino a quando incrocia sul suo cammino l’anziana che sta spingendo il suo carrellino della spesa. Non si sa cosa scatti a quel punto nella testa dell’uomo, che senza alcun apparente motivo, distende il suo braccio sinistro sino a colpire al capo la malcapitata, che cade violentemente a terra e sbatte la testa contro un idrante, salvo poi rialzarsi, fortunatamente senza fratture o gravi conseguenze fisiche. Il corpo di polizia newyorkese ha deciso di rendere pubbliche le riprese ha diramato il video, affinché potessero essere visionate da chiunque e il ragazzo potesse essere identificato, come poi è effettivamente avvenuto. L’esito di questa vicenda? Rachid Brimmane, che vanta precedenti per molestie sessuale, è stato fermato dalle forze dell’ordine. La 92enne, invece, sta bene.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA