Adriana Volpe/ La lite con Giancarlo Magali: “Mi sono sentita verbalmente violentata”

- Morgan K. Barraco

La faida fra Adriana Volpe e Giancarlo Magalli continua dai tempi in cui conducevano i Fatti Vostri. La loro lite è arrivata in tribunale.

adriana volpe
Adriana Volpe

Adriana Volpe vs Giancarlo Magalli: la lite ai tempi de I Fatti Vostri

Adriana Volpe sta cercando una sua nuova strana in seguito ai tanti scontri avvenuti con l’ex collega Giancarlo Magalli. Per ora i rumors la vorrebbero in Mediaset per guidare il Grande Fratello Vip, visto che il suo rientra fra i nomi delle papabili al timone. Un vero colpaccio se si pensa a quanto accaduto invece negli studi Rai negli ultimi anni, da quello scontro verbale avvenuto a I Fatti Vostri. Dopo tanti anni nel programma, fin dal 2009, la Volpe si è ritrovata a dover vivere un testa a testa con lo storico conduttore italiano. Screzi alimentati anche da una frase di Magalli sulla professionalità delle donne in tv, alcune sul piccolo schermo più per via delle raccomandazioni che per un’effettiva bravura. “Mi sono sentita verbalmente violentata“, ha sottolineato a Il tempo nel 2007, ricordando al tempo stesso che qualsiasi tipo di incarico ottenuto fin dal primo, che risale al ’97, è collegato solo ai suoi meriti come conduttrice. “Ho dovuto salutare il pubblico con l’incertezza del mio futuro lavorativo“, ha continuato poi parlando della mancata conferma per la nuova edizione de I Fatti Vostri. Una decisione che forse riguarda la denuncia fatta dalla Volpe ai vertici Rai due anni fa, proprio sul comportamento scorretto di Magalli sui social. E che alla fine le è valso un richiamo, come ha ricordato a Blogo.

Adriana Volpe: addio forzato a mamma Rai

I contrasti fra Adriana Volpe e la Rai sembrano ormai insanabili, fin dalla decisione del direttore Carlo Freccero di non volerla confermare alla guida di Mezzogiorno in famiglia. Ascolti troppo bassi per il censore della rete pubblica, che ha sollevato non poche polemiche per via della sua strategia per i futuri palinsesti. Il dente avvelenato della Volpe è dovuto però anche a quella lettera di richiamo che si è vista recapitare dopo aver denunciato il comportamento poco onorevole dell’ex collega Giancarlo Magalli, che sarà invece ospite di Non disturbare per la puntata di oggi, martedì 23 luglio 2019. “Guardando la mia storia si capisce perfettamente che se denunci“, ha confidato la presentatrice a Blogo “si corre il rischio di essere allontanati e, infine, lasciati a casa“. La guerra fra i due intanto si è spostata in altri lidi, dagli studi televisivi ai tribunali italiani. Il clima non si è disteso nemmeno durante la partecipazione della Volpe a Pechino Express, dato che da entrambe le parti sono volate parole grosse. Magalli ha cercato di discolparsi in seguito, ma l’ex collega deve ancora digerire quel suo “Non parlo con le bestie” pronunciato durante un’ospitata a Non è l’Arena, motivo che l’ha spinta ad andare fino in fondo alla questione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA