Alessandro Giglio, Il Collegio 6/ Ancora triste per Simone Casadei…

- Matteo Fantozzi

Alessandro Giglio a Il Collegio 6 non ha digerito il provvedimento verso Simone Casadei nonostante i rapporti tra i due si fossero un po’ freddati nelle ultime puntate del reality show.

alessandro giglio collegio 2019 web 640x300
Alessandro Giglio, Il Collegio 6

Alessandro Giglio ha sofferto molto per l’espulsione del suo caro amico Simone Casadei a Il Collegio 6. Nonostante i rapporti non fossero più floridi come le prime puntate, l’uscita ha destato in lui un senso di sconforto, viste le tante esperienze vissute insieme seppur per lo più marachelle. Nel merito del corso degli eventi studenteschi, la settimana è iniziata con la comunicazione da parte del preside dell’imminente valutazione di metà percorso. Tale notizia ha smosso Alessandro, mostratosi abbastanza preoccupato viste le insufficienze ancora da recuperare. In ogni caso, si è subito tirato su di morale visto il suo cambiamento in positivo dimostrato di recente, sopratutto dal punto di vista del profitto.

Inoltre, si è detto convinto che anche i professori avrebbero tenuto conto dei grandi passi avanti dimostrati ultimamente. Uno dei momenti che l’ha visto protagonista è stato senza dubbio la partita di calcetto organizzata tra studenti e professori. L’obiettivo era proprio quello di cercare di stemperare gli animi tesi tra le due categorie, regalando un momento di puro divertimento. Giglio è riuscito a mettersi in evidenza segnando anche una delle due reti, ma alla fine il match è terminato in pareggio, per poi vedere la sua squadra perdere ai rigori.

Il Collegio 6, Alessandro Giglio e lo svago artistico

Nell’ultima puntata de Il Collegio Alessandro Giglio è stato protagonista di un bel momento di svago dal tema artistico; sfruttando il ritorno delle gemelle Cora e Marilù Fazzini, i ragazzi sono stati divisi in gruppi con l’obbiettivo di fotografare artisticamente il legame indissolubile tra le due ragazze. Alessandro Giglio ha partecipato in gruppo con Elisa Cimbaro, Anastasia Podeschi, Federica Cangiano e Vincenzo Rubino. Proprio il torinese ha avuto la brillante idea di raffigurare proprio la fratellanza tra le due, ottenendo la vittoria nel contest. Come premio ha ricevuto un parrozzo, ovvero un dolce tipico campano che fin dal primo morso lo ha letteralmente stregato per la sua bontà. Dopo questi momenti di spensieratezza, è arrivato anche per lui un momento abbastanza difficile e teso.

Nello specifico, nonostante abbia superato brillantemente la maggior parte delle insufficienze, è incappato in un errore durante il compito di matematica che ha macchiato tutto il suo ottimo percorso di ripresa. Sia lui che altri collegiali sono stati colti mentre sbirciavano da alcuni bigliettini posti sotto il foglio del compito. Tale gesto ha destato la rabbia del preside che per il momento ha deciso di riflettere sull’assegnazione della cravatta rossa, lasciandolo quindi in bilico. Per quanto riguarda i rapporti con i collegiali, dopo l’uscita di Casadei non ha dimostrato grande attaccamento verso qualcuno in particolare, pur avendo un buon comportamento in generale con tutti. Il web sembra comunque premiare il percorso di Alessandro, il quale ha dimostrato di essere pienamente consapevole della validità e importanza del suo cambiamento. Inoltre, molti hanno avuto parole di apprezzamento proprio per la sua versione successiva all’uscita dell’amico Simone Casadei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA