Andrea Crisanti “Inizia curva esponenziale”/ “Il Green pass non ha un grosso impatto”

- Andrea Murgia

Andrea Crisanti, il professore spiega che si inizia a vedere una curva esponenziale ma sarà decisiva la prossima settimana. Il pensiero sulla vaccinazione di Salvini

andrea crisanti
(Accordi e disaccordi)

Si inizia a vedere una curva di contagi esponenziale ma sarà decisiva la prossima settimana. Inoltre, secondo Andrea Crisanti, il Green pass ha un grosso impatto di persuasione per la vaccinazione più che sulla trasmissione del virus. Lo ha spiegato all’Adnkronos Salute il microbiologo e direttore del Dipartimento di medicina molecolare dell’università di Padova: “Quello che vediamo in Italia in questi giorni è sicuramente l’inizio di una curva che ha le caratteristiche di un andamento esponenziale. Poi vedremo se si confermeranno questi numeri in rialzo a questo ritmo costante. La prossima settimana sapremo se ci sarà una curva esponenziale o no. Ma bisogna aspettare, non si possono fare previsioni in questo momento”.

“Non si possono prevedere i numeri che avremo ad agosto”, afferma Crisanti, che spiega come “in Gran Bretagna, uno dei Paesi protagonisti di un’impennata di contagi spinti dalla variante Delta, sembrano essersi stabilizzati e bisognerà vedere. Può essere che hanno raggiunto un equilibrio fra la capacità di diffusione del virus e quella di intercettare i contagi”.

Dopo aver spiegato che si inizia a vedere una curva di contagi esponenziale, Andrea Crisanti dice: “il Green pass non credo che abbia un grossissimo impatto sulla trasmissione del virus però sicuramente ha un grosso impatto di persuasione per la vaccinazione e sono due cose diverse”. Qualche giorno fa ad Agorà, Crisanti aveva ribadito che “bloccare la trasmissione del virus è fondamentale per impedire che ci troviamo a ottobre-novembre con la stessa situazione dell’altro anno“.

A proposito della vaccinazione di Matteo Salvini, il pensiero di Crisanti è che “se così fosse, benvenuto. Mi sembra una cosa positiva. Ci ha abituato a tutto e al contrario di tutto. Quindi non mi stupisce“. Mesi fa Crisanti aveva risposto a distanza a Salvini che aveva ironizzato sul microbiologo: “Dice che sono un esperto di zanzare? Non capisce nulla. È demagogia allo stato puro. Penso che i politici dovrebbero interessarsi di politica – aveva aggiunto a Accordi e Disaccordi – Queste persone utilizzano in malafede, sfruttando le ansie, le frustrazioni e le aspettative delle persone, gli argomenti per causare danni al Paese”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA