Angela “Non ce n’è Covid”: “Barbara D’Urso mi ha rovinato”/ “Minacciata dal web” la replica è una nuova gaffe

- Jacopo D'Antuono

Angela di Mondello chiarisce la sua posizione a Live Non è la D’Urso dopo i tanti insulti e le minacce ricevute tramite la rete, dopo l’ormai famoso stralcio di intervista all’inviata..

barbara durso domenica live
Barbara d'Urso

Quel “Non ce n’è Covid” le è costato caro. Angela chiarisce la sua posizione a Live Non è la D’Urso, dopo aver attaccato la conduttrice che a suo dire l’avrebbe rovinata con il suo servizio. “Sto vivendo un incubo. Ho ricevuto minacce di morte. Quella non era una cosa per dire che non credevo al Covid. Quel pezzetto dell’intervista ha rovinato la vita della mia famiglia”, spiega nervosamente la palermitana. La D’Urso tende una mano: “Ciò che ti è successo su internet è una cosa orrenda. Non guardare più internet. Io sono totalmente dalla tua parte, per difendere te e tua figlia. A me dispiace quello che è successo…”. La conduttrice decide di mandare in onda l’intervista integrale, che in qualche modo smaschera la siciliana, evidentemente troppo frivola nelle sue dichiarazioni. Quindi la gaffe: “Ora al mare, poi a settembre tutti a casa”. Durante la diretta la siciliana prova a correggere il tiro, ma il dado ormai è tratto.

L’attacco a Barbara D’Urso di Angela di Mondello…

Angela di Mondello chiarisce la sua posizione a Live Non è la D’Urso dopo i tanti insulti e le cattiverie ricevute tramite la rete, dopo l’ormai famoso stralcio di intervista ad una inviata di Live, dove sembrava negare l’esistenza del Coronavirus. “Non ce n’è Covid”, aveva detto. Quattro parole trasformate in pesanti tormentoni dal web, che ha inevitabilmente preso di mira la malcapitata Angela. La sua frase le è costata cara, con insulti e minacce rivolte a lei e a tutta la sua famiglia da moltissimi internauti. Tutto parte dalla semplice intervista trasmessa durante la trasmissione di Barbara D’Urso, con un servizio girato a Palermo, dove la signora Angela esprimeva la sua rabbia e la sua perplessità circa l’emergenza Coronavirus e le conseguenti limitazioni.

Live Non è la D’Urso e il tormentone “non c’è covid”

Durante la puntata di Live Non la D’Urso viene trasmesso il filmato di Angela, ormai popolare sul web per la frase “Non ce n’è Covid”. Una frase pronunciata durante un’intervista di Live Non è la D’Urso e che le si è ritorta contro. In un collegamento con la padrona di casa nella puntata di stasera, Angela si dice mortificata per quanto accaduto e mostra molta rabbia per la reazione del web. “Mi hanno augurato la morte di un figlio”, spiega Angela. La D’Urso ci tiene a condannare i messaggi ricevuti da Angela sui social, con auguri di morte e minacce di vario tipo. “Io e la mia famiglia siamo rimasti due mesi a casa – aveva già spiegato e ribadito Angela – E’ ovvio che abbiamo rispettato tutte le prescrizioni per fronteggiare l’emergenza. Senza lavoro e una bambina da mantenere siamo riusciti ad andare avanti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA