Antonino Zichichi, 90 anni/ “Me ne sento 19 e voglio arrivare a 300, il mio segreto”

- Matteo Fantozzi

Antonino Zichichi, 90 anni: lo scienziato raggiunge un grande traguardo, ma non si ferma qui perché si sente di averne 19 e vorrebbe arrivare a 300.

zichichi 2019 lapresse
Antonino Zichichi, 90 anni (La Presse)

Antonino Zichichi compie 90 anni, ma non si arrende e vuole andare ancora a lungo avanti. Lo scienziato ha parlato ai microfoni di Rai Radio 1 durante la trasmissione Un giorno da pecora, specificando le sue emozioni: “Mi sento 19 anni e voglio arrivare a 300. Il mio segreto è pensare molto e fare una colazione con quattro cappuccini e tre yogurt“. Geppi Cucciari e Giorgio Lauro hanno affrontato il noto scienziato, presentandogli una torta per il suo compleanno anche se in realtà questi farà gli anni il 15 ottobre prossimo: “Sono molto contento, mi fa piacere anche se devo dire che non amo molto i compleanni“. Intanto si affollano le celebrazioni con moltissimi approfondimenti in calendario e anche la possibilità di vedere protagonisti augurargli il meglio.

Antonino Zichichi, 90 anni: “A pranzo non mangio mai”

Alcune abitudini che hanno portato Antonino Zichichi a 90 anni spiazzano il pubblico e anche gli esperti. Questo perché ha sottolineato: “A pranzo non mangio mai, altrimenti non riesco a pensare a lavoro. A cena invece carne, pasta e vino. Ieri ne ho bevuto uno talmente leggero che sembrava acqua. Non mi sono mai ubriacato nemmeno da ragazzino”. Si confessa poi anche dei suoi rapporti con le donne: “Mi ricordo ancora il mio primo amore, Laura. Lei aveva 10 anni e io 12, era vero amore. I baci però non mi hanno mai attratto molto. Mica si può stare tutta la vita a baciare. E’ totally irrilevant”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA