Belluno, 20enne si suicida alla vigilia della maturità/ Spiegazioni in un biglietto

- Carmine Massimo Balsamo

Choc ad Agordo, provincia di Belluno: 20enne suicida a pochi giorni dalla maturità, una tragedia che colpisce la comunità.

cambiago
Ambulanza, immagine di repertorio (Pixabay)

20enne suicida a pochi giorni dall’esame di maturità: Agordo in lutto per la morte di un giovane dalle belle speranze. La tragedia si è consumata sabato, riporta Il Gazzettino: il ragazzo – che abitava nel comune in provincia di Belluno – si è diretto verso un luogo appartato nei pressi della sua abitazione ed ha deciso di togliersi la vita. Un gesto motivato in un bigliettino lasciato ai suoi cari: il quotidiano riporta di riferimenti alla situazione sentimentale ed ai timori legati all’esame di Stato in programma tra pochi giorni. Fragilità che lo hanno travolto, a tal punto da spingerlo a dire addio alla sua famiglia ed ai suoi amici…

AGORDO (BELLUNO), 20ENNE SUICIDA: LASCIATO UN BIGLIETTINO

Il Gazzettino riporta che il corpo del 20enne suicida è stato rinvenuto in un capanno vicino all’abitazione: sul posto sono giunti i sanitari del 118, chiamati dai genitori del ragazzo, ma per lui non c’era già più nulla da fare. Ieri pomeriggio si è tenuto il funerale del ragazzo, presenti i familiari più stretti e gli amici intimi: nessuno sapeva delle sue difficoltà e delle sue incertezze, nessuno purtroppo ha potuto fornirgli un aiuto. Le istituzioni locali e la scuola frequentata dalla vittima hanno deciso di non commentare la vicenda, che ha sconvolto la comunità di Agordo. Il Gazzettino riporta inoltre che non è noto il rendimento scolastico del giovane, ma a questo punto tutto diventa un dettaglio irrilevante…



© RIPRODUZIONE RISERVATA