Berlusconi in yacht con fidanzata e figli/ Marina e Marta vanno d’accordo

- Claudio Franceschini

Silvio Berlusconi ha trascorso una giornata insieme alla fidanzata e ai figli sul proprio yacht, il Morning Glory che è lungo per 48 metri e ha acquistato dal magnate Rupert Murdoch.

Berlusconi
Silvio Berlusconi (Foto LaPresse)

Silvio Berlusoni trascorre una giornata in famiglia: le foto pubblicate da Oggi riguardano il 10 agosto, ma l’occasione è buona per riportare una reunion nella quale, così pare, i rapporti sono sereni. Lo yacht da 48 metri si chiama Morning Glory, ed è stato varato nel 1993 dalla Perini Navi di Viareggio: batte bandiera delle Isole Cayman, è stato più volte ristrutturato all’interno e il Cavaliere lo ha acquistato da Ruper Murdoch, il magnate della stampa e della tv. A oggi è in vendita: compare su un sito specializzato per 11 milioni di dollari. Presenti a bordo, oltre a Berlusconi, anche la nuova fiamma Marta Antonia Fascina (deputata di Forza Italia, 30 anni) e i figli Marina, Gabriele e Silvia. Il settimanale scherza, ma forse nemmeno troppo, sui motivi dell’uscita: ovvero, un’ideale risposta dell’ex premier allo yacht da 24 metri sul quale Francesca Pascale e Paola Turci hanno trascorso la luna di miele al largo del Cilento.

BERLUSCONI IN YACHT CON FIDANZATA E FIGLI

L’atmosfera è rilassata: Marina Berlusconi parla con il padre, i figli fanno il bagno, poi la figlia maggiore raggiunge il Besame, che è il suo yatch personale (27 metri) ed è ancorato nella baia di Roccapina. Il servizio fotografico lascia intendere una buona atmosfera: la famiglia sembra essere unita, e in particolar modo Marina sembra aver accolto favorevolmente Marta. Dunque, Silvio Berlusconi pare aver dimenticato la Pascale anche se, ricorda Oggi, la sensazione che si respirava sul Morning Glory era decisamente diversa, meno intima diciamo per usare la stessa espressione, rispetto a quella che invece caratterizzava la luna di miele di Turci e Pascale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA