BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA 5 AGOSTO/ +793 contagiati, sale tasso positività

- Davide Giancristofaro Alberti

Bollettino coronavirus Lombardia, dati 5 agosto 2021: ecco i nuovi contagi emersi in regione, la situazione negli ospedali e il numero di morti

Moratti, Lombardia
Letizia Moratti, vicepresidente Regione Lombardia (LaPresse, 2021)

Pochi istanti fa è stato diramato il bollettino coronavirus della Lombardia di oggi, giovedì 5 agosto 2021. Come reso noto dalla Regione guidata da Attilio Fontana, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 793 nuovi casi positivi su oltre 35 mila tamponi processati. La provincia più colpita è quella di Milano con 222 nuovi contagiati, seguita da Vedere (+189) e Brescia (+67).

Il bollettino coronavirus della Lombardia di oggi segnala un nuovo decesso: bilancio totale di 33.835 vittime di Covid-19 dall’inizio dell’epidemia. In lieve rialzo la percentuale di positivi sui tamponi effettuati: il tasso passa dal 2% di ieri al 2,2% di oggi. Infine, la situazione dei ricoverati negli ospedali lombardi: -1 paziente in terapia intensiva (31) e +7 pazienti negli altri reparti Covid (254). (Aggiornamento di MB)

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, GLI AGGIORNAMENTI DI IERI

Scopriamo insieme il nuovo bollettino coronavirus della regione Lombardia con tutti i dati di oggi, giovedì 5 agosto 2021: quanti nuovi contagi? Quanti decessi e quanti letti occupati? La risposta a queste domande la troveremo come sempre dopo le ore 17:00, quando la regione comunicherà tutti i nuovi dati, che quasi sicuramente saranno in linea con il bollettino di ieri, quando i contagi emersi sono stati 806.

I tamponi processati fra antigenici e molecolari sono stati invece 39.232, mentre il tasso di positività è stato pari al 2%, ancora al di sotto della media nazionale e in linea con quello degli ultimi giorni. In regione Lombardia si sono verificati anche 4 morti per covid, per un totale di vittime da inizio pandemia, 20 febbraio 2020, pari a 33.834, mentre a livello ospedaliero si segnalano 32 posti letto occupati in terapia intensiva (stesso numero rispetto a 48 ore fa), e altri 247 in degenza normale, dato in crescita di 10 rispetto alla precedente comunicazione. Fra le province con più casi, Milano, Varese e Monza, rispettivamente a quota 219, 139 e 89 contagi.

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, DATI 5 AGOSTO: NO VAX MORTA A LODI

Intanto l’agenzia Ansa ha riportato il caso di una signora anziana di Castiglione d’Adda, il paese d’origine del famoso paziente 1, Mattia Maestri, che aveva scelto di non vaccinarsi e che purtroppo è deceduta. Titolare di una rivenditoria di giornali, non aveva praticamente mai chiuso durante la pandemia, ma nel contempo aveva “sfidato” il covid senza vaccinarsi, nonostante tutti le dicessero il contrario visto anche il lavoro a contatto con il pubblico.

“E’ stata un punto di riferimento davvero importante, per la nostra comunità nel periodo difficilissimo delle prime ondate della pandemia, non la dimenticheremo”, sono le parole del vicesindaco di Castiglione, Stefano Priori. La donna si era ammalata un mese fa; inizialmente era rimasta in casa una settimana poi a seguito del suo forte peggioramento era stata ricoverata presso l’ospedale Maggiore di Lodi, quindi il trasferimento a Pavia in terapia intensiva dove si è spenta nella giornata di ieri.

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, DATI 4 AGOSTO



© RIPRODUZIONE RISERVATA