BOLLETTINO CORONAVIRUS VENETO 24 SETTEMBRE/ I dati: +248 infetti 2 morti in 24 ore

- Carmine Massimo Balsamo

Bollettino coronavirus Veneto 24 settembre: boom di nuovi infetti in regione, ben 248. Calano però le terapie intensive, ad oggi 17

bollettino coronavirus veneto
Luca Zaia, governatore del Veneto (LaPresse)

Aggiornamento dei contagi di coranavirus in Veneto, con il nuovo bollettino emesso dalla regione. Come sottolineato dai colleghi dell’agenzia Ansa, sono stati ben 248 i casi di positività registratisi in quella zona dell’Italia nelle ultime 24 ore, un dato decisamente preoccupante e che ovviamente non può essere ignorato. Le vittime restano comunque contenute, soltanto due nell’ultimo giorno, ma il totale di decessi causa covid-19 da quando è scoppiata la pandemia, lo scorso 21 febbraio, è salito a quota 2.169. Per quanto riguarda invece il numero degli infetti da inizio emergenza, il bilancio aggiornato racconta di 26mila casi e 402. Un dato per cui sorridere comunque c’è, ed è il calo dei pazienti covid più gravi, quelli ricoverati nelle terapie intensive dei nosocomi regionali, ad oggi 17 (5 in meno rispetto alla precedente rilevazione). Infine il numero delle persone al momento positive, 3.272, numero cresciuto di 117 unità. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

BOLLETTINO CORONAVIRUS VENETO, DATI SERA 23 SETTEMBRE

Appuntamento alle ore 12.30 con il nuovo bollettino coronavirus del Veneto, con i dati sull’emergenza sanitaria aggiornati ad oggi, giovedì 24 settembre 2020. Ieri la Regione ha reso noti 182 casi positivi, bilancio totale di 26.227 infettati: 108 accertati nel corso della notte e 75 accertati nel corso della giornata. Le province più colpite dal Covid-19 sono quelle di Verona (58 nuovi casi), Venezia (42 nuovi casi), Treviso (30 nuovi casi), Vicenza (25 nuovi casi). Il bollettino coronavirus del Veneto riporta inoltre 2 nuovi decessi, registrati nelle province di Venezia e Verona: bilancio totale di 2.169 vittime dall’inizio dell’epidemia. Le persone attualmente positive 3.188. Da annotare l’aumento di persone ricoverate negli ospedali del Veneto: 226 di cui 163 positivi al Covid-19 (15 in terapia intensiva e 147 negli altri reparti Covid). In aumento anche le persone in isolamento domiciliare.

BOLLETTINO CORONAVIRUS VENETO: LE ULTIME NOTIZIE

In attesa del bollettino coronavirus del Veneto di oggi, c’è da registrare l’interessante iniziativa di Padova: da oggi parte la sperimentazione all’Università euganea del test salivare. Chiamati in causa 8 mila tra docenti, tecnici e amministrativi, che saranno controllati ogni 20 giorni. Queste le parole del professor Mario Plebani, direttore del Dipartimento didattico scientifico assistenziale integrato, ai microfoni del Corriere del Veneto: «Partiamo dai risultati ottenuti dai nostri studi e già pubblicati, che dimostrano la sovrapponibilità del test salivare al tampone molecolare in quanto ad attendibilità. Abbiamo verificato che i risultati di questa tecnica d’indagine hanno una precisione assimilabile a quella dei tamponi orofaringei. Dalla prossima settimana inizieremo la sperimentazione sui docenti aderenti all’iniziativa che ricominceranno le lezioni in presenza». Il professor Plebani ha poi spiegato che l’esito sarà visibile in tre ore ed il referto verrà inviato a casa dell’interessato. Senza dimenticare il risparmio consentito al Sistama sanitario…

© RIPRODUZIONE RISERVATA