SCIOPERO CALCIATORI/ Si ferma il campionato?

- La Redazione

Il campionato di Serie A di nuovo a rischio

Abete_R375_7ott08

SCIOPERO CALCIATORI – Nuova minaccia di sciopero da parte dell’AIC, l’Associazione dei Calciatori Italiani, in seguito al mancato accordo sul nuovo contratto collettivo. Dopo una trattativa durata diverse ore e naufragata nella giornata di ieri, i calciatori minacciano nuovamento lo sciopero del campionato di Serie A.

Sulla questione è intervenuto il presidente della Lega di Serie A, Maurizio Beretta, che vede l’ipotesi interruzione molto lontana dalla realtà. «Lo sciopero sarebbe grottesco e incomprensibile – ha dichiarato il numero uno della Lega A – all’avvicinarsi del tramonto, i rappresentanti dell’Aic hanno deciso di alzarsi e andar via. Questa trattativa avrebbe bisogno di ben altro: servirebbe un salto di qualità, tempi serrati e incontri non stop».

«Invece abbiamo visto di tutto, a partire dallo sciopero preventivo – prosegue e conclude Beretta – mi aspetto che Abete convochi le parti, noi siamo pronti e disponibili ma servono tempi e un metodo di lavoro nuovi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori